Ehi! Non mi piace quello che scrivi!

Questo blog può contenere testi a tema DI SATIRA o di semplice CRITICA COSTRUTTIVA CON DELLE PROVE PALPABILI. Tutti quelli che hanno in bocca "diffamazione" possono stare fuori alla porta. Grazie!

domenica 28 aprile 2013

Io ed i Videogiochi: Dreamweb

Sì che devo dire che Deus EX : HR è un bel gioco. Un po' frustrante, visto che è bello dedicato allo stealth (come il primo, il combattimento non è una scelta viabile a meno che non ci si vuole fare molto male) ma non impossibile. Ma sapete cosa mi ha ricordato per alcuni tratti? Dreamweb, un gioco che ho completato qualche tempo fa.
Questo gioco è assai vecchio e non l'ho mai preso in mano fino ad appunto, qualche tempo fa. Si parla d'un mesetto circa. Stavo cercando qualcosa di Cyberpunkity per placare la mia sete di tecnologia quando vedo questo bel titolino...
...e mi ritrovo con l'interfaccia che sembra uscita dai primi GTA mischiato con un inventario fin troppo preciso per essere in un videogioco.

Però porti degli occhiali da sole FIGHI!

Ma cos'è questo gioco? In pratica vesti i panni d'un povero disgraziato che si ritrova a dover uccidere, volente o nolente, un gruppetto di persone giudicate maligne da un insieme di esseri dai poteri tecnologici. Sì perché in Dreamweb i nostri sogni sono collegati al digitale senza che nulla si sappia, permettendo alle persone di potere di controllare i nostri subconsci ad agire di conseguenza al risveglio. Omicidi, truffe e rapine...diavolo, perfino pagare le tasse.
E voi dovete fermarli, altrimenti il mondo si ritroverà ben presto nel caos.

Senza l'auto però. Quella scordatevela.

Il gioco prende bada di ogni cosa che avete. Ed indossate. Vi dico subito che vi dice se avete la scarpa destra o la scarpa sinistra indosso. E potete più o meno prendere di tutto all'interno del gioco, anche sassi che trovate in giro. O la cena della vostra ragazza. Oh, lo sapete che questo gioco ha il suo bel suo di Pixel-nudity? Potete sparare ad un tizio con l'uccello al vento (Se lo possiamo discrivere così, è solamente una fila di pixel colorati di marrone chiaro) e vedere la vostra ragazza in tutta allegria. E prendere le sue pillole del periodo. E mangiarle. YaaaY. 
Ora che abbiamo notato quanto sia unico questo gioco (e fidatevi , il sistema e l'inizio della storia lo rende tale) lasciatemi dire che l'atmosfera è pure gestita in modo niente male. Vivere nei quartieri malfamati è attualmente una bell'impressione, considerate le colorazioni, i dintorni, e la gente che vi ruberà le scarpe.
Avete letto bene. Tenetele belle addosso che ve le fregano.

Sia la sinistra che la destra.

Ma non preoccupatevi che potete rubarne di nuove. Da un tizio che sta occupato al cesso. Comunque, la storia è interessante all'inizio ma ho avuto qualche problema a vederne dei svolgimenti decentemente ragionati a dir si voglia. Prendete caso che per ogni omicidio raccogliete l'energia degli obiettivi che dovete ammazzare, come un Highlander, ok? Non ho idea se il gioco ha delle soluzioni elaborate, ma essenzialmente la soluzione per ogni cosa spesso risiede solamente sui vostri riflessi e sull'usare una pistola. E basta. Vedete quella guardia? Non falsificate un lascia passare. Sparatela. Vedete quel terminale che deve chiamare un ascensore? Non falsificate una carta. Sparategli. Vedete quella torretta automatizzata al plasma? Non cercate di sparargli.
Fatela saltare in aria così le schegge colpiranno il vostro obiettivo dietro una finestra uccidendolo all'istante SUL SERIO?!

DREAMWEEEB?!

La storia man mano che la si manda avanti comincia a perdere pezzi per la strada. Uno scappa, ma non viene considerato dato che è finito in qualche dimensione così alla cavolo. Una persona viene uccisa in modo casuale ma non tanto dato che siete sempre voi l'artefice (ma quante probabilità c'erano che uno poteva rimanere esposto ad un esplosione mentre vedeva un tipo armeggiare con gli apparati del posto in cui vive?) e la risposta a tutto è sempre la pistola.
...a meno che non arrivate all'ultimo che dovete ammazzare, dal quale però dovete scappare perché il vostro protagonista diventa magicamente incapace d'essere un assassino.
..mmmaaa non peroccupatevi che siccome quest'ultimo vive in una metropolitana è sicuro che scappando questo finirà sotto un treno perché nonostante ci vive in una metropolitana non conosce affatto i pericoli che ci sono. E nonostante questo raccogliete comunque la sua energia nonostante sia stato il treno a massacrarlo. Che diavolo?
In poche parole, è bello com'è stato eseguito. Diavolo, è bella l'atmosfera, il fatto dei sogni controllati, è bella la base...ma per come si svolge la storia? No. Non mi piace. Non mi sembra coerente. Blah blabbity blah blah.

Oh, e mi ricorda Deus Ex HR perché il tizio non ha scelto lui di fare ciò che voleva e porta un paio d'occhiali da sole fighi. 
E punto.

Ora filo a letto. Fatelo anche voi. BUONANOTTE!

giovedì 25 aprile 2013

Cronache dell'internauta: Shopping che follia! (Fantastik, PT28)

Ehi! Avete passato un buon giorno di festa? Perché io sì! Ho finito Far Cry 2! E sto aspettando l'uscita di Poker Night at the Inventory 2. Spero per voi che stiate facendo lo stesso, e non perché siete appassionati di Poker. Tutt'altro. Poi un giorno ne parleremo, ok?

Comunque, il tempo non si decide. Fa caldo, fa freddo, alla fin fine questo non fa che aumentare il nostro bisogno d'una bella...

Doccia con indicatore - 15Eur

...già, questa cosa. Ora io sto iniziando a giocare a Deus Ex Human Revolution, ma questo? Questo è addirittura troppo. Vi avverte che dovete strillare piano (blu) strillare mediamente (viola) fino a strillare come degli scimpanzè in calore (rosso). Decisamente utile per anticipare le vostre corde da tenore sotto l'acqua.
Dopo una bella doccia bisogna passare il tempo. Passiamo in modo adatto.

Mikado giganti - 35 Eur

Intendevo davanti una Console o il PC. Jeez. Queste cose possono ammazzare una persona, seriamente. Sono grandi un metro e potete farci una partita di Shangai che sembra Jenga. Oppure potete usarli come spiedini per il barbeque. Oppure potete comprare spiedini per il barbeque e colorarli. Indovinate un po'? Avete risparmiato 35 euro.
Ora potete ringraziarmi.

Testa di montone - 70Eur

SANTO D-D-D...
Ok non voglio farmi ringraziare. Ma sul serio? Di PELUCHE? Dov'è il resto del montone, eh bestione? Ma poi guardate che espressione. V'immaginate a comprare una cosa del genere per regalarlo ad un bambino? Le risate!
I genitori che minacciano l'incarcerazione!
I montoni che dichiarano la 3° guerra mondiale! 

Ok, per questa sera è tutto.
Se volete mettere una testa di cavallo nel mio letto, almeno mandatemelo di peluche.

Buonanotte!

lunedì 22 aprile 2013

Io ed i Videogiochi: L.A. Noire

Et Voilà, sono tornato! Dopo una denuncia per diffamazione, sono di nuovo sulla strada. Oh, non preoccupatevi per i precedenti post: quelli non li potrete vedere mai più. Insomma, questa cura dimagrante è servita per far sopravvivere il blog. Altrimenti salutatemi pure Osservatore per sempre (E non chiacchiera per sempre, per com'era iniziata la faccenda). Ho preferito fare così, nella realtà della parola libera (si fa per dire!)

In tutta confidenza però posso dire che quelli di Facebook-giochi.it sono mitici e basta, dato che ho appena ricevuto lo stipendio da loro.

Parliamo di qualcosa per svagarci via. Parliamo di videogiochi. E visto che ci siamo, parliamo d'un gioco che tratta molto la legge in sé per sé: LA Noire!

La sentenza è: COLPEVOLE! *blam!*

Questo è uno dei tanti giochi che ho ottenuto durante lo steam summer sale ed è rimasto a farsi un pisolino per lunghi, lunghi mesi. Alla fine l'ho preso e ... oh mamma mia ... posso dire tranquillamente che è un gioco parecchio immersivo e flessibile. La faccenda di L.A. Noire principalmente sono i casi da risolvere, ma essendo un gioco dove l'azione è presente ala GTA, si può scegliere se preoccuparsi solo dei casi in sé per sé. Sì, questo gioco si preoccupa se non riuscite ad andare avanti. E' capace di mettervi una tazza di thé caldo se fallite troppe sparatorie dicendovi "Non preoccuparti, ci penso io per te e saltiamo tutta la faccenda, ok?"

LA Noire in "tutto facile, solo casi"

Io personalmente ho giocato tutto LA Noire guidando l'auto (la puoi far guidare dagli altri se ti da fastidio) senza il supporto per saltare le sequenze d'azione e con la correzione mira solamente su basso. Perché per me un gioco che non ti stressa non è un gioco che ti fa sentire quanto sia miserabile una vita. Insomma, il giocatore vecchio stile medio.Non posso non dire che questo gioco ha delle sequenze piuttosto stressanti, ma sicuramente per me sono stati i casi la parte più difficile.
Sì, la polpa del gioco.
Io non facevo altro che puntare il dito e dire che li mettevo tutti in galera. Ero più sicuro in questo modo. 

COLPEVOLIIIII SIETE TUTTI COLPEVOLIIIII
(e per questo saltate tutti in aria)

La storia di Noire si lega in modo ottimo con tutto ciò che fate all'interno del gioco. Vi assicuro però che rischiate di perdere pezzi ad un certo punto, perciò chi non è molto focalizzato sui dettagli può tendere a fare come me e puntare a testa rasata fino alla fine di ogni caso finché non riceve la rivelazione super-scioccante che riguarda qualcosa del protagonista ovvero Cole Phelps. Tada!

In genere un bel gioco, fa scegliere al giocatore se lavorare più di testa o di mano. Maa nemmeno c'impazzirei. Ma entra definitivamente nella collana dei giochi che MERITANO. E meritano. E meritano. E

Derpicano.

E per stasera è tutto! Ci ribecchiamo Mercoledì col solito argomento...SHOPPING! Ammesso che anche a questi non scatta il 5° minuto. CIAO CIAO!


sabato 13 aprile 2013

Hell-o Fanfic: Digi Academy (Capitolo 20)

Avete passato un buon sabato sera? Eh? Eh? Che significa "fatti gli affari tuoi"? Siete su un blog! Su un blog si dicono i cavoli di tutti!
...sì, lo so, in un blog si dicono i cavoli propri...quell'altro posto è Facebook. Oh, e sapete una cosa? il lupo perde il pelo ma non il vizio. Ma un giorno vi racconterò (tanto ora devo scriverlo ai responsabili) la magnifica storia di Domenico Puzone, alias Puzzone, un bel tipetto dell'imbroglio all'italiana. Ma dunque! Parliamo d'altro. Anche perché c'è Digi Academy con il quale possiamo passare una bella domenica. Ah ah, certo, come no!
LEGGIAMOLO!


Capitolo 20
                                                                           È un vita da…diginauti.

Che è peggio di quella da cani.

È ormai sera,miaka ha appena finito di comunicare con davide.
Miaka : passo e chiudo. Per l’accademia.
Trasm : per l’accademia…
Miaka spegne il trasmettitore.
Miaka : davide è a terra…spero che abbia scongiurato la sua parte d’invasione.
Voce : miiiaaaka,vieni a sentire!
Miaka : arrivo,arrivo!
Miaka si toglie l’equipaggiamento e va in cucina,ove ce la tv.
Sua sorella la sta guardando con molta attenzione.
Sorella : ascolta…

La sorella da più volume alla tv.
Tv : …e quindi consigliabile restare chiusi in casa finche questo strano essere non venga catturato…facciamo rivedere il filmato amatoriale…
Nel filmato si vede un umano che compie salti disumani con uno strano essere…lo stile è inconfondibile…l’essere colpisce il videoamatore tirando un coltello e poi fugge.

CLOVERFIELD 2
Ragazzi salterini ahoy!

Miaka : *è quel ninja darknauta…zack!sembra seguito da un digimon…*
Mamma : oggi è meglio che non usciate.
Sorella : oh,mamma!io DEVO uscire! Ho da fare!
Mamma : niente da fare,signorina!ne riparleremo domani,quando dovrete andare a scuola.

Ma mamma, devo farmi il trucco da Jessica!
NO SIGNORINA, LEI RIMANE QUI

Miaka : maledizione…
Cosi miaka ritorna nella sua stanza.
Miaka : non posso rimanere qui in eterno…devo trovare un modo di fermare zack.
Dopo un quarto d’ora di cogitazione sul da farsi,la sorella di miaka entra nella stanza.
Sorella : anche tu vuoi uscire,eh?
Miaka : secondo te?
Sorella : la mamma è uscita per far spesa…non ritornerà che fra due ore!dai,andiamo!

Due ore? La miseria, ci va integralmente a piedi e chiacchiera per mezz'ora con la cassiera?

Miaka : ma…

"Così non vale, volevo trovare io un modo per uscire!"

Sorella : dai,l’ho cronometrata per una settimana di fila!due ore spaccate!abbiamo tutto il tempo di questo mondo,andiamo miaka!

E non c'è mai nulla di strano in tutto ciò? Sempre due ore? E niente di strano?

Miaka : …okkay,muoviamoci!
Miaka : *non ho altra scelta per uscire…*
Qualche minuto più tardi,miaka e la sorella sono in giro.
Sorella : guarda,miaka!una discoteca!andiamoci.
Miaka : lo sai che le discoteche non mi sono mai piaciute tanto…

Sorelle e manco simili per un po' eh

Miaka : *soprattutto ora che ho cose importanti da fare…*
Sorella : e dai!cos’e quella faccia,non fare la malinconica!

Miaka: Come posso fare la spadaccina qui ed adesso? Sigh!

La sorella prende miaka per un braccio e la tira verso l’ingresso.
Sorella : uhm…stasera ci sono musiche vecchie…ma classiche…
Miaka : continua almeno a guardare l’orologio. Se arriva prima mamma poi come minimo ci fa fare una fine simile ad uno schiacciasassi.

Vi rotola per strada pretendendo di rendere l'asfalto migliore? Che nobile madre.

Un momento dopo,in discoteca…
La musica rimbomba nelle orecchie di miaka,mentre è seduta su un divanetto a pensare…
Ragazzo : ciao,bella…vuoi ballare con me?
Miaka : (tono scocciato) no,grazie.
Ragazzo : andiamo,carina!
Miaka : ho-detto-di-no.
Ragazzo : ti divertirai con me. Giuro.
Miaka : per la cinquantesima volta,no.
Ragazzo : pah,tanto non sei il mio tipo.

Signori e signore, IL TIPICO MASCHIO DA DISCOTECA!

Il ragazzo s’allontana.
Miaka : sentila,la volpe.
Tutto ad un tratto si sente un botto…
BUM!
Miaka : cosa succede..?!
Del gas si sparge per la stanza,mentre la gente grida…
Miaka si alza dal divanetto,guardandosi attorno allarmata…in tutta quella confusione,riesce a vedere ben poco,se non una penetrante puzza…
La gente cade a terra tossendo,per poi mettersi in silenzio.
Miaka : …morti?...no,respirano.

E' il Gassagassa Dance! 

Quando il gas si dilata,una sola figura è in piedi.
ZACK!
Zack : strano che tu non sia caduta vittima del mio gas soporifero.
Miaka : zack!perchè addormentare tutte queste persone?
Zack : mi servono alleati per l’invasione. Li vedi questi?

Alleati per l'invasione nel sonno visto che dormono?

Zack apre una scatoletta contenente dozzine di semi.
Miaka : vuoi far diventare darknauti tutte queste persone?io te lo impedirò!
Zack : con che cosa?a calci e pugni? Io ho questa.

Zack...tutti in un solo giorno? E' TANTA gente da inseminare. Seriamente.

Zack fa vedere lo spadino.

Sì abbiamo capito, puoi farlo. Ora reinfoderalo.

Ma poi lo sfila e lo lascia cadere.

OHCCRISTO! 
Zack da quando vai a protesi?

Zack : in ogni caso,il mio addestramento m’impone di combattere a pari armi.
Miaka rimane sorpresa per questa reazione. Possibile che un darknauta dia una possibilità di salvezza?
Zack : avanti,ti sto aspettando. O vuoi che inizi il prossimo brano? “siamo i figli di Pitagora e di trinità?”
Miaka si mette in posizione e lentamente,passo passo,s’avvicina a zack.
Nel rimbombo della musica da discoteca,i due si contendono la libertà o la schiavitù di più di 100 elementi.
Zack molla un calcio al petto di miaka!
Miaka evita,ma viene colpita al braccio destro!
Miaka subisce un danno di 2 HP! (adesso sono 38)
Miaka reagisce con una gomitata!
Zack evita senza problemi!
Zack tende la mano verso miaka!

(scarica oscura) delle corrente elettrica parte dalla mano di zack!
Miaka evita per un soffio!
La scarica colpisce il reparto DJ,facendo esplodere l’impianto e la musica rimbombante.

Grazie al cielo.

Miaka : ehi,credevo…
Zack : avrai anche tu dei poteri o no?
Zack riprova a colpire miaka,stavolta tendendo entrambe le mani.
(scarica oscura) due raggi elettrici partono dalle mani di zack!

POTERE! POTEREEEEEE

Miaka evita,riparandosi dietro il divanetto!
Miaka si alza e tende la mano verso zack!
(tromba d’aria) un forte getto d’aria colpisce zack!
Zack,essendo leggero,svolazza indietro e colpisce un lucernario,rompendolo e prendendo una fortissima scossa elettrica!
Zack subisce un danno di 20 HP! (adesso sono 10)
Zack cade a terra,inginocchiato e fumante.

Toasty!

Miaka : basta cosi,zack!non voglio ucciderti,perché so che anche tu hai una vita! Quindi lascia perdere i darknauti e unisciti a noi! Non lo facciamo per convenienza,ma per salvare più vite possibili!
Zack : miaka…apprezzo il tuo gesto. Siete guerrieri valorosi.
Zack : ma inetti indecorosi!!!

Ba dum psh.

Zack si alza in tutta la sua rabbia. Ai suoi piedi ci sono scariche elettriche,come se avesse accumulato l’energia subita prima!
Zack unisce le mani e le tende verso miaka.
(fulmine oscuro) un immensa scarica viene scaturita dalle mani di zack!
Miaka viene colpita!!
Miaka subisce un danno di 18 HP! (adesso sono 20)

A Zack 20 perché ha preso corrente normale e Miaka 18 perché...è oscuramente normale? Se è oscura è debole?
Legit. 

La scossa elettrica è fortissima. Miaka,senza protezioni,subisce con grande lesioni il danno.
Miaka è paralizzata!
Miaka : aaaaaaaaaaaaggggg….
Zack : e cosi,il più forte vince.
Nella mente di miaka vengono proiettate diversi pezzettini di vita.
Miaka ha una visione tremenda. Bolle,strani occhi luminescenti. Ma quel che è peggio…

Non si sente più se stessa. I suoi occhi brillano,le sue sensazioni diventano leggere e infinite. I suoi pensieri illimitati.
???? : non arrenderti!ricordati il tuo potere…le tue aspirazioni!
COMBATTI!

E Miaka annegò di nuovo, così, dal nulla.

Miaka si sente ancora travolta da una potenza devastante,sconosciuta a lei.
Con un grande urlo,miaka spezza la paralisi che la imprigionava.
Zack : cosa…?come sei sfuggita alla paralisi?!
Miaka : domani…è un altro tramonto!

Via col Digiphobia.

Miaka fa una serie complicata di gesti,dicendo parole sconosciute.

"Seriamente, cosa stai facendo?"

Delle sfere d’energia si formano attorno a miaka.
Zack : non può essere…questa è magia angelnauta!
(energisfere) 4 sfere partono per colpire zack.
Zack riesce ad evitare tre sfere,ma viene colpito da una!
Zack subisce un danno di 9 HP!
Zack sbatte a terra,sfinito. Nonostante tutto,riesce ad alzarsi a dire una sola frase.
Zack : ci rivedremo…e…grazie per la lezione.
Zack tira a terra una bomba che fa il solito fumo…e scompare.

Miaka torna in se,con la mano sulla testa…
Miaka : …non è possibile…
Miaka ha ancora la vista strafatta,tutto quello che vede si sdoppia.

Miaka: Ok, c'è una siringa qui vicino? Chi mi ha dopata?

La gente,poi,si alza man mano.
Sorella : oh…cosa…è successo?ricordo solo un esplosione…
Miaka :…qualcuno è entrato ed ha buttato un aggeggio,non ricordo altro.
Sorella : gas soporifero,forse?
Poi la sorella guarda l’orologio..
Sorella : oh no!è tardi!dobbiamo tornare subito a casa…
Nemmeno il tempo di dire “ah ok” che la sorella va a passo lesto verso l’uscita. Miaka la segue senza battere ciglio!

Dopo un affrettata passeggiata…
Miaka chiude la porta,in tutta fretta.
Miaka : sembra che ce l’abbiamo fatta…
Miaka va in salotto e si siede sul divano.
Miaka : che giornata…
Sorella : mi sa che mamma ha ragione,li fuori è pericoloso…
Miaka : ma no,è stato solo un caso…la città è grande,quante discoteche vuoi che esistano?

Si sente la porta aprirsi…
Sorella & miaka : !!!
Mamma : sono tornata!
Le due sospirano sollevate.

Perché, ora c'è pericolo anche in casa?

Mamma : perché quelle facce stanche?
Miaka : abbiamo studiato tutto il pomeriggio.

Mamma: Cosa sono quelle pupille dilatate?

Mamma : non esagerate. Non siete batterie ricaricabili.
La mamma va in cucina,per preparare la cena.
Sorella : vediamo un po’ di tv,va…
La sorella accende la tv.
Tv : edizione straordinaria,discoteca presa in assalto…una bomba soporifera è stata buttata durante il ballo,
Miaka : cambia.
Sorella : cambio.

Dopo une veloce cena (e stranamente silenziosa,perché miaka è talmente pensierosa da non parlare affatto..!)

Perché, di regola parla solo lei? Ma...e il papà di ste due? Niente?

È nella sua stanza,cercando di chiamare davide o gio.
Miaka : qui miaka. Pronto? Qui miaka,ce nessuno?
Trasm : rrroooooonffff….zzz…ronf….
Miaka sospira sollevata : riconoscerebbe quel russare fra mille! È Gioacchino!
Miaka : gio,mi senti?
Trasm : roooonf…zzzz…runf…ronf…
Miaka :  e dire che non posso urlare…gioacchino?gio?giooo?ehi!
Trasm : uhmghm…maledetta radiosveglia…*clack*
Miaka : ….



Miaka : sarà meglio provare un'altra volta.
Miaka guarda i libri…
Miaka : meglio rimettersi a studiare,forse cosi riuscirò a farmi venire un idea.
Ma miaka non ha pace – è disturbata da quello che potrebbe succedere,e anche i suoi poteri...che sembra che più vada avanti,più la cosa diventa lontana…

Ma se ha quasi demolito un Darknauta.

Come se quella fosse stata un'altra vita.
Miaka passa la notte a pensare su quelle coincidenze che sembrano collegare con i suoi poteri nascosti.
Infatti,sia nell’accademia che in varie situazioni ha avuto simili esperienze che non le hanno fatto capire cosa faceva!
La mattina dopo….
Il canto degli uccelli sembra rincuorare gli animi di colui che è sveglio…mentre miaka dorme,ancora vestita.
Per sua fortuna,è domenica.

“BEPBEPBEPBEPBEPBEPBEPBEPBEPBEPBEPBEPBEP”
“CLICK!”
Miaka spegne la sveglia,sbuffando.
Miaka : aaaah,che dormita…meno male che è domenica…

Meeeeno male.

La sorella di miaka entra nella stanza con un sorriso felice.
Sorella : miaka,mamma ha detto che possiamo uscire di giorno!
Miaka : di sera no?
Sorella : di sera…no. Ma è qualcosa…

Perché di giorno assalgono di meno, come tutte le volte che la gente è stata uccisa di giorno nei vicoli!

Miaka : allora io comincio gia da adesso!
Miaka ha allora un idea…
Miaka : *ma certo!perchè non c’ho pensato prima?posso mettere la mia protezione sotto i vestiti e la spada…la posso nascondere in uno zaino…forse è ingombrante,ma meglio di cosi non si può!*

In uno zaino?
Ma che razza di Zaino può mai essere? ENORME? E per quale motivo?

Miaka : ti raggiungo subito per la colazione!
Sorella : ok,a dopo!
Dopo essersi preparata,miaka arriva in cucina per colazione.
Mamma : siete contente?vi faccio uscire. Ma non tardate,perché di sera è pericoloso!
Sorella & miaka : va bene,mamma!

Più tardi,miaka e la sorella sono gia in strada!
Sorella : io vado con gli amici a divertirci! Vieni anche tu?
Miaka : credo che oggi andrò altrove.
Sorella : sei sicura?è la prima volta!
Miaka : ce sempre la prima volta!

Visto da come la porta in discoteche varie, mi sorprende che sia la prima volta che la lascia in giro visto che Miaka non supporta le discoteche. 

Sorella : va bene,se è cosi…ci vediamo!
Miaka prende la via del parco.
Migliaia di uccellini cinguettano felici nel parco,sembra un giorno ideale per respirare un po’ d’aria fresca del parco.
Miaka si siede su una panchina.
Miaka : come sapere dove si nasconde zack e il suo compare…?
Qualcosa in quel momento scuote l’attenzione di miaka. È come un fischio che proviene dal suo cervello
Miaka sente che deve alzare la testa…e vede qualcosa di decisamente più grande di uno scoiattolo,che salta da un albero all’altro.

Miaka : non ce dubbio. È lui!
Quello che sembra zack arriva a saltare in un albero,quindi si ferma.
Miaka : è…è la quercia bicentenaria. Perché si è fermato lassù?
Miaka : non ho scelta,devo scalarla.
E cosi miaka affronta uno dei suoi più impegnativi sforzi.
La quercia infatti non è affatto facile da scalare – è alta.
Durante la scalata,miaka mette un piede in fallo.

Miaka : oh,no!
Miaka rimane appesa,non trovando un appiglio per il piede.
Miaka : ah,stupida!stupida! e ora cosa faccio?!...
????? : hai bisogno d’aiuto?
Una strana mano esce dai cespugli dell’albero,porgendo aiuto a miaka.
Miaka prende prontamente la mano che la spinge su.

Una mano strana! Non chiederò nulla e mi farò aiutare.

Per miaka sembra incredibile,praticamente impossibile…
Ma si trova davanti un digimon!
Miaka : un digimon?!pensavo fossi un darknauta!che digimon sei?
???? : sono un Delecmon.
“BWEEEP!Darkelecmon,digimon virus;trasformazione dark del digimon elecmon.
Miaka : tu sei per caso il compagno di un darknauta?
Delecmon : …si.

Miaka comincia ad avere paura…
Miaka : ehm…vallo a chiamare,sono una sua amica.
Delecmon : finiscila.
Miaka : eh?
Delecmon : credi che ci casco?tu stavi per cadere,un “darknauta” fa balzi di cinque metri.

Embè? Massimo si faceva fregare in modi ben più peggiori.

Miaka : e….cosa conti di fare ora?
Delecmon : scendi e basta.
Miaka : aspetta…
Delecmon : *sospiro* cosa vuoi ora?
Miaka : …voi siete venuti per implementare semi dark nelle persone,vero?
Delecmon : …si.
Miaka : e invadere il nostro mondo?
Delecmon : in pratica…si.
Miaka : bhe,quello che state facendo è decisamente sbagliato!
Delecmon : e chi saresti tu per dire queste cose?
Miaka sfila la spada dallo zaino,un po’ goffa perché in cima ad un albero non è il massimo del movimento…
Miaka : sono una spadaccina dell’accademia,e sono contro ogni sorta di malvagità!
Delecmon : ok,fai pure il tuo lavoro. *sospiro*


 How could this happen to meeee

(…silenzio…)
Miaka : ….non combatti?
Delecmon : e perché dovrei?
Miaka : aspetta,tu collabori con quello che vuole sottomettere il mondo insieme ai suoi sgherri,al suo signore e tutto quanto…sei un digimon oscuro…sarai per forza contagiato dal cristallo oscuro…penso che provi odio verso di noi,tanto di quel rancore!
Delecmon : …e invece non siamo cosi diversi.

Bianchi o neri, non siamo differenti! Uniamo le mani!
Questo è un messaggio da Delecmon.

Miaka : ….raccontami tutto,perché ti comporti cosi?
Delecmon : è tutto iniziato anni fa. Fui abbandonato in battaglia dal mio padrone…fu un momento davvero triste per me. Fui abbandonato nel vostro mondo sono stati giorni di odio e rancore infinito.
Miaka è contrariata : chi mai potrebbe abbandonare il suo digimon nell’infuriare di una battaglia?

Già, CHI?
Chi è quel Mascalzone?

Delecmon : venni poi ritrovato da un avanguardia darknauta. Stavano progettando una sottomissione del mondo digitale e reale. Sono passati anni,mentre i diginauti infuriavano in quelle che erano minacce minori…
Miaka : minori?
Delecmon : si,DarkExwargrowlmon non è altro che un misero tassello di un immenso puzzle.

"CIA, KGB, GRU...sono solo pedine. PEDINE"

Miaka : (O_o)
Delecmon : ma qualcuno lo venne a sapere,ma ciò non impensierisce loro.
Miaka : e…tu?
Delecmon : a te posso anche dirlo….non riesco a combattere.
Miaka : vuoi dire che non te la senti di ferire?
Delecmon : non mi sento di ferire gli innocenti,che è quel che vogliono loro.
Miaka : e allora mollali,diventa libero!
Delecmon : ma non ho amici…io non so nemmeno dove guardare…

Va da un oculista, che vuoi da me?
Che stai pure su una quercia come un fottuto uccello.

Miaka : …vogliamo diventare amici?
Delecmon : …..
Delecmon : non so se fidarmi di te.

DElecmon: Antifacebook maniac.

Miaka : loro ti costringono a uccidere,noi non lo faremo mai.
Delecmon : ma potreste fare cose ben peggiori.
Miaka : peggiori quanto abbandonarti,dici?
Delecmon : gia…
Miaka : io ti prometto solennemente che non accadrà mai.
Delecmon : bella forza,fai tutto a parole tu.
Miaka : se insisti…
Miaka tira via dalla spada il sigillo dell’accademia.
Miaka : ecco qua.
Delecmon : quindi sei anche disposta a cedere qualcosa che è legata a te?

Delecmon prende il sigillo e dice alcune parole incomprensibili.
Subito dopo il sigillo scompare dalle mani di delecmon.
Miaka : cosa…?
Delecmon : l’unica cosa che mi hanno imparato come potere digitale aggiuntivo.
Miaka . e cosa fa?
Delecmon : è “la promessa” se la infrangi…verrai divisa in energia e il beneficiario sarò io.
Miaka : bella fiducia.
Delecmon : una volta ero fiducioso…ora non più.
Miaka : senti…ma come si chiamava il tuo ex-padrone?
Delecmon : massimo.
Miaka : CHE COSA?1 (O_O)

CHE COSA?1 UNO 1 UN 1 
MASSIMOOOOH?!
Ma dai!

Delecmon : che,lo conosci?
Miaka : v-vagamente.
Miaka : allora,senti,mi vuoi aiutare?
Delecmon : dimmi pure.
Miaka : mi puoi dire che farà zack?
Delecmon : ah,lui…mi ha detto che è in cerca di una ragazza diginauta. Secondo me…TU!
Miaka : si,questo è evide…
Miaka : oh,no!se cerca me,arriverà probabilmente a casa mia....
Delecmon : i tuoi familiari sono in pericolo,allora?
Miaka : devo correre!

Miaka comincia a scendere dalla quercia in tutta fretta.
Delecmon : buona fortuna!

E Miaka si sfracellò al suolo.

Intanto…
Zack : ripetilo.
Mamma : non è qui!per favore,non uccidermi!
Sorella : cosa ti abbiamo fatto di male?
Zack : voi,niente. Miaka ha un torto da saldare.
Sorella : cosa ha fatto?!
Zack : è troppo lungo da spiegare…voi non potreste capire. Ne adesso,ne mai.
Mamma : se osi torcere un capello alla mia bambina io ti…
Zack : TU COSA?non osate perdervi in chiacchiere,perché io sono di poche parole. E quelle poche le uso saggiamente,mie care…

Miaka è ai piedi di casa sua.
Uno strano fischio attira l’attenzione di miaka.
Miaka : ancora…ciò significa che qualcuno o qualcosa è dentro.
Allora miaka,circospetta e attenta…entra dal retro della casa.
Zack : ma quanto tempo ci mette…

E Zack nel frattempo si scola tutta la coca dal frigo.

Miaka entra nel salotto,dove sono prigioniere la sorella e la madre,legate in compagnia di zack.
Miaka : puoi anche smetterla di lamentarti. Sono qua!
Zack : ….
Sorella : ATTENTA!
Zack si gira tirando un coltello!
Miaka evita!

Il coltello si conficca nel muro a poca distanza da miaka.
Zack : uhm,ti ho sempre sottovalutato. Ma credo che adesso farò sul SERIO!
Mamma : ti scongiuro!non farlo!
Zack : ….silenzio.

Miaka estrae la spada.
Zack : molto bene,basta con le presentazioni!
Zack estrae lo spadino e s’avvicina a miaka.
Miaka tenta un affondo verso zack!
Zack evita!

Zack fa in rapida successione dei fendenti da destra e sinistra!
(colpo flash) miaka subisce 3 colpi!
Miaka subisce un danno di 9 HP! (adesso sono 31)
Zack : sei troppo lenta,come pretendi di battermi con me?

Sentilo, Sonic, che s'è fatto elettrificare da un lucernario.

Miaka : ma perché questo?i tuoi piani non erano diversi?
Zack : sono cambiati.
Miaka fa uno slancio!
Zack evita,ma viene colpito al braccio sinistro!
Zack subisce un danno di 5 HP! (adesso sono 25)

Zack : uhmf!
Miaka : in che modo cambiati?!
Zack : non lo immagini?!perchè puntare su tanti piccoli soggetti quando puoi avere il grande?tu,miaka!
Miaka : cosa?!
Zack : ah ah ah!non l’hai ancora capito?una trappola!ora da brava,fermati e fatti impiantare il seme!

PERVERTITO.

Miaka esegue un mezzo tondo verso il petto di zack!
Zack evita!
Miaka : MAI!
Zack : mi costringi ad usare le maniere forti. Peccato,che debba aggredire una signorina.
Zack tende la mano verso miaka!
(scarica oscura) un raggio elettrico parte dalla mano di zack!

Miaka evita per un soffio!
Il raggio s’abbatte su un muro,friggendo la copertura esterna.
Miaka tende la mano verso zack!
(tromba d’aria) un violento colpo d’aria colpisce zack!
Zack si stacca dal suolo e va a sbattere contro una finestra,rompendola.
Zack subisce un danno di 8 HP! (adesso sono 17)
Zack finisce fuori,aggrappandosi appena al cornicione.
Zack : aaaaaaaaa….
Miaka corre alla finestra.
Miaka : zack!
Zack : ….

Zack cerca di scalare,ma si ritrova nella posizione di prima. Nella sua mano destra è ancora impugnato lo spadino.
Miaka porge la mano a zack.
Miaka : afferra la mia mano!
Zack : ….no!
Miaka : vuoi finire spiaccicato per strada?va bene che siamo nemici,ma sei pur sempre una vita – una vita umana!
Zack : ….

Una vita che non vale un caxxo ma pur sempre umana.
Dai, non sporcare il marciapiede e sali.

Il cornicione comincia a cedere,sgretolandosi.

Siccome Zack è leggerissimo eh.

Miaka : lascia perdere le rivalità!
Zack : ….
Zack lascia lo spadino e porge la mano a miaka.

Passante: OHCRISTO UNO SPADINO NEL CRANIO 

Il cornicione cede,facendo cadere zack.
Per fortuna,all’ultimo momento,miaka aveva afferrato la sua mano.
Da lontano,qualcuno sta osservando l’accaduto…

Polizia: ...oh beh, lasciamo correre.

Miaka tira zack,riportandolo al salotto.
Zack si rialza,mentre miaka gli sta davanti,mano all’elsa della spada.
Zack : …
Miaka : ti ho salvato,dovresti essere riconoscente…
Zack : …è cosi,hai messo da parte le rivalità per salvare me…una misera vita umana.
Miaka : non misera,ma un importante vita umana. Come tutte.

Zack : …forse mi sbagliavo sul vostro conto,cavalieri.
Zack ritorna alla finestra,guardando fuori.
Zack : ma non pensare che sia finita qui. L’invasione sarà fallita…
Miaka : abbandoni la tua missione?
Zack : tu non conosci la legge dell’onore. Mi hai battuto due volte. Mi arrendo,metto bandiera bianca!
Zack sale sulla finestra e si sporge fuori.

E quella specie di capo che c'hai che minaccia punizioni a destra e sinistra e ha messo quell'altro senza collo alla forca?

Miaka : aspetta!che vuoi fare?!
Zack si butta con la solita bomba...
Zack : ci vediamo su digiworld,cavalieri!
Zack scompare nella nuvola di fumo.
Miaka : ma come diavolo farà?
Sorella : m-miaka?
Miaka : ah,gia!

M'immagino che hanno tutte e due 'ste facce: ._.

Miaka va dalla sorella e dalla madre e le libera dalle corde.
Mamma : miaka,spiegami!cosa significa tutto questo?
Miaka : oh,mamma…è cosi lungo e complicato da spiegare…
Sorella : e allora spiegaci,in qualunque modo!

Miaka: Ok, allora c'è questo racconto chiamato Digiphobia...

Miaka è allora costretta a liberare il fagotto che l’appesantiva da giorni…
Sorella : è cosi assurdo…ma quello che è successo prova che è vero…
Mamma : miaka,come hai potuto esporti a simili pericoli?
Miaka : faccio il mio dovere…il mio pericoloso,duro dovere…la spadaccina.
In quel momento il digivice z s’accende….

Trasm : crackle…ceee neeessunoooo…?hellooo?
Miaka : questa voce…gioacchino!
Trasm : miaka?io mi sono appena svegliato!ho fatto una dormitona colossale,non ti dico!
Miaka : hai letto il messaggio?
Trasm : quale messaggio? *you got mail!* ah,questo che è appena arrivato?

Cacchio di linea c'hai lì? Un 14.4k difettoso?

Miaka : ascoltalo attentamente,e prendila sul serio…anche se sei fuori da digiworld.
Trasm : okkayio! A dopo!
Miaka : ok…ciao.
Trasm : *click*
Sorella : e ora,cosa farai?
Miaka : e ora attendiamo qualche richiamo.

E cosi,anche miaka ha risolto il suo per l’invasione! Come sarà per Gioacchino?

Un abbuffata evidentemente.

FINE CAPITOLO 20 

Chissà se questo racconto ha mai una fine.
BUONANOTTE!

mercoledì 10 aprile 2013

Cronache dell'internauta: Shopping che follia! (Fantastik, PT27)

.Ehilà, siamo di nuovo qui a parlarvi della roba strana che propinano i siti presenti sul Web. Guardate, ora mi vesto per bene e posso cominciare a parlare con voi. Perché non c'è niente di meglio per vestirsi bene se non una dolce...

Cravatta "Need Sex?" - 6.99EUR

...cravatta idiota? Perché se voglio mostrare al mondo quanto sono debosciato, lo devo fare con una cravatta che dice "Hai bisogno di sesso? SORRIDI" caspita, sapete cosa? Sembra una cravatta creata appositamente da creepy richard.

E sì, insomma, lui sorride MOLTO...

Ma insomma, basta con questi oggetti! Sono così nonsensicali, odiosi, impossibili! Potrei impazzire così tanto da perdere...

Collana con baffi - 6,50EUR

LE BRACCIA. OK? LE BRACCIA. Non i baffi. Perché certamente che sta indossando questa roba ha una smisurata passione per i baffi. Forse la loro camicia è talmente buona che ha i baff...ok sto zitto. Del resto, ecco un buon concorrente per peggior collana del mondo.

Ah, e ricordate quando vi ho parlato di quei rompiscatole che vi dicevano di chiudere la porta del frigo?
Beh..

Diet Piggy - 9,99EUR

...qualcosa mi dice che avete lasciato il prosciutto per troppo tempo in frigo. Perché ha preso vita e si metterà a fare versi ogni volta che aprirete la porta. Sì. ASSOLUTAMENTE SI. Questa bestiola metterà a sparare grugniti ogni volta che aprirete il frigo, così da farvi venire la voglia di gettare direttamente nel forno questa peste. Volete prendere uno spuntino notturno mentre tutti dormono in casa? OINK OINK FREGATO. Ciao ciao crampi di stomaco, oggi Diet Piggy mi fa morire di fame.

E per questa serata è tutto! A presto!

lunedì 8 aprile 2013

Io ed i Videogiochi: Mass Effect

HOP! Ho saltato un appuntamento tempo fa, ma questo non significa che lo sarò per sempre. Facciamo una cosa. Guardiamoci un videogioco e divertiamoci a guardarlo visto che ci siamo. Parliamo di Mass Effect!
Tanto per iniziare, Mass Effect mi è stato regalato da uno dei miei più cari amici Bulleta. O Seraphimon. O quelchemiparedichiamarlo.

"Ehm, Shepard, la tua testa sta andando a fuoco"

Mass Effect è però uno di quei giochi che non ho mai provato prima, nemmeno in Demo, nonostante era nato ormai da parecchi anni. E che diavolo avevo per tutto questo tempo! Cose così personalizzabili non le vedevo da tempo. Mass Effect vi mette nei panni di Shepard, il quale può avere una storia passata che decidete voi. Inoltre nelle vostre rocambolesche avventure potete cambiare il destino di metà universo. L'idea è molto affascinante ed è assai ben eseguita, premettendo che non avevo mai preso in mano un gioco del genere da anni. Diavolo, ormai il genere s'era parecchio infangato in una linea retta prima dell'arrivo di Mass Effect. 

Come in tutti i giochi dove bisogna fare delle scelte, ho deciso di usare il mio istinto. Ci sono quei giochi dove faccio le partite solamente a "fare bene e santificare tutto" e quelle dove "brucio villaggi facendo le pernacchie ai pompieri". Quelle a naso sono scelte che mi sento di fare secondo ciò che sono. E ogni volta che l'ho fatto ho avuto una piena soddisfazione nel farlo. Sempre.

E con personaggi così, poi...

La gente che incontri ed i compagni con il quale leghi hanno le loro profondità caratteriali che possiamo capire, ignorare o addirittura cambiare nel corso del gioco. Come in ogni GDR massivo che si rispetti eh, è solo che in Mass Effect è giostrato fra bei doppiaggi e personaggi che non sono sempre sterotipi gonfiati e strafatti. Hanno insicurezze, rabbie, amori e passioni. Nel gioco non mi sono mai trovato troppo in difficoltà nonostante c'è la possibilità d'usare diversi poteri. Il punto è: Non ne ho quasi utilizzati nessuno, il che probabilmente avrà reso la mia vita molto più difficile (giocando come Incursore...il tuo gioco si basa anche sui poteri) ma allo stesso tempo non me ne sono mai pentito troppo. Quando si muore solo cinque volte, di cui un paio perché il gioco ha qualche Bug, non ci si può lamentare troppo.
Sì, la versione al quale ho giocato è quella PC che purtroppo ha i suoi difetti. Avevo Garrus che non sapeva uscire dall'ascensore (con i piedi fusi dentro) e il mezzo di trasporto Mako aveva sfiorato appena la lava ed è morto l'equipaggio dentro (come? Qualcuno mi spieghi!) del resto, per come sono fatto, ho anche trovato un paio di difetti nell'intelligenza artificiale del gioco e l'ho sfruttato sempre a mio favore. Come un autentico stronzo.

Del resto, gli ascensori sono più stronzi.

Il gioco così ruota attorno a te, e tu ruoti attorno al gioco. E' un effetto di massa. E' il tuo universo, e tu ne hai il dovere di proteggerlo. 
Se poi vuoi fare una brutta figura davanti i giornalisti, fatti pure avanti. In fondo è successo anche a me.
Così come ho fatto allegramente crepare il consiglio.

Mass effect 1 è fenomenale.
Dico l'uno.
Poi vedremo per il 2. 
Il 3 non c'è su steam. Manneggia manneggia EA.

Vado a letto va, nel frattempo vedo di ponderare sul destino dei Razziatori!

BUONANOTTE!

venerdì 5 aprile 2013

Hell-o Fanfic: Digi Academy (Capitolo 19)

Ottimo, ottimo.
Siamo tornati al cospetto delle pessime Fic, e questa volta dobbiamo guardare il capitolo 19 di Digi Academy. Ok, non è proprio pessimo quanto Digiphobia, ma da qualche parte dobbiamo finire.
E STASERA E' DI NUOVO IL TURNO PER HELL-O FANFIC!




Capitolo 19
                                                                                Di nuovo a casa

Non mi dire: si riprende nuovamente con le guerre nei paesi isolati. 

Gioacchino,miaka,davide…e anche i loro maestri.
Sono tornati nel loro mondo.

Fine delle avventure.
Tutta realtà ora.

Ma purtroppo gennai,zuyamon e renamon sono rimasti in digiworld pietrificati da medusa…una darknauta.
Davide : zuyamon è rimasto laggiù…e gli altri?...
Trasm : bzzz…c…e…nessu….no?crackle…
Davide prende il digivice Z.
Davide : ehi!sono davide,rispondi!chi sei?
Trasm : bazzz…dav….bbzzz…son…crackle…miaka! crrrrrk…
Davide : ti sento poco!dove sei?!
Miaka : a cas…mia!siam…st…
Bbbzzzzzz.z..clak!
Davide : pronto?!ehiiii!
Davide : maledizione. Si vede che siamo troppo lontani.

Se avete sentito qualche parola, non siete troppo lontani. Avrete finito il credito.

Il pc di davide segnala posta…
Davide : uh,posta!
Davide va subito a vedere…DIGIWORLD!
Davide clicca prontamente,e un messaggio sonoro si apre.
???? :  a tutti i diginauti! Sono zormon!
Zormon : ho saputo che siete tornati a casa sani e salvi,e sono riuscito a ritirare giù l’ascensore principale e secondario. Non mi hanno scoperto!

Sì perché se gli ascensori tornano giù significa che appunto sotto non c'è nessuno. OVVIO.

Zormon : ma gennai e gli altri digimon sono ora pietrificati!
Zormon : ho da segnalarvi che oltre a voi,due elementi dark si sono avventurati nel vostro stesso portale! Il vostro indirizzo IP insomma…e sono spuntati in una delle vostre città.
Zormon : dovete assolutamente fermarli!tenteranno di aprire un varco digitale ove non ce nessuno per scatenare un invasione!
*click*
Davide : uhm…ma e pa sono sempre fuori fino a tardi. Forse posso fare qualcosa senza creare troppi subbugli…
Davide : speriamo.

Sarà facile spiegare poteri spuntati dal nulla ed una spada e un equipaggiamento uscito da chissàdove eh!
Also CONVENIENZA!

Incomincia davide le sue “investigazioni”…
Davide : meglio togliersi questa roba medievale…finirei per essere scambiato per chissà quale personaggio di Final Fantasy!

E quale?
Quale personaggio gira con una specie di scimitarra ed un vestito di cuoio?

Dopo aver tolto l’equipaggiamento…
Davide : oggi doveva venire corrado a farmi vedere il suo speciale motorino…

Perché la roba di Corrado CORRE! AHAHAHA!
Uccidetemi, prego!

Davide esce di casa,scende al suo vialetto e si dirige alla solita stradina deserta e abbandonata.
Davide : doveva gia essere qui…
BROUMMMM…VRROOOOAAARR!!
Ed ecco che spunta corrado,amico di davide un po’ grassottello ma mago dei motori.

Di nuovo convenienza eh, cioè tornare proprio da Digiworld (che chissà quando si poteva tornare) giusto in tempo per incontrare uno spericolato.

Corrado arriva con un motorino che SEMBRA normale. Ma dall’accelerata che gli ha dato sembra una ducati 999!
Con una sgommata poderosa,si ferma davanti a davide.
Corrado : ehi davide!ti piace?

"Sì se me lo tieni lontano a circa 30 chilometri da me."

Davide : ma…cos’e?che c’hai montato?
Corrado : te ne ho parlato per cosi tanto tempo!mica te lo sarai dimenticato?
Corrado mette il fermo al motorino e si mette di lato cominciando a straparlare…
Corrado : questo è il THUNDERCEPTOR! Il miglior motorino truccato che si sia mai visto sulla faccia della terra!

....comprati una moto da corsa allora?
No voglio dire: se vuoi far andare un motorino alla velocità d'una moto da competizione, prenditi LA MOTO DA COMPETIZIONE.

Davide : ah,gia!quello dove dovevi montare il tuo turbo sperimentale…
Corrado : quell’accelerazione è dovuta infatti a lui! E figurati che è a metà potenza…
Corrado : inoltre ha un sacco di gadgets che aiutano a guidare meglio…
Corrado preme un bottone sotto il manubrio e esce una console con numeri.

Ma cos'è, la macchina di Paperinik?

Corrado : ogni numero corrisponde ad un miglioramento. Premendo 0 si attivano tutti.
Corrado : andando per ordine,abbiamo…
Corrado : spuntoni laterali per quelli che stringono,nitro a secco,turbo,abbassamento e rialzamento delle sospensioni,5 marce AT e alettoni speciali.

Perché se devi correre devi anche fare una riga così alle auto che STRINGONO TROPPO!

Davide : alettoni su un motorino?!!
Corrado preme il bottone 5…e spuntano delle strane alette ai lati del motorino.
Corrado : mai sentito parlare di deportanza?
Davide : uh…no…

E' dove ti deporteranno a te dopo che hanno visto sto motorino, Corrado.

Corrado : è una regola dell’aerodinamica. Grazie a delle “alette” che vanno su e giù a seconda di come giri,ti permetterà di virare meglio. Ma sono molto vistose,mi capisci?ah,dimenticavo…se tiri indietro il manubrio e sei abbastanza veloce puoi anche saltare per un breve periodo.

Decollare con un motorino?
Ci vogliono circa 290 Km/h credo.
E l'aerodinamica funziona appunto solo sulle alte velocità. Ce lo voglio vedere un MOTORINO MENTRE FA UNA CURVA A 300 ALL'ORA.

Davide : volare no,eh?!
Corrado : ci sto lavorando….
Davide : (O_O)

PAZZO.
Davide hai trovato il tuo Darknauta!

Corrado : in ogni caso…non sarò io a collaudarlo tutto.
Davide : allora chi sarà?
Corrado : tu!
Davide : IO?!MA…e se questo…scoppia?

Con tutto il casino che ha fatto prima ne dubito, anche se fosse scoppieresti tu dall'impatto con l'aria.

Corrado : ma no,lo sai che non può!
Davide : perché?
Corrado . altrimenti m’arrabbio! Dai,fallo per me!è un occasione unica!chi non vorrebbe mettersi a bordo di THUNDERCEPTOR!
Davide : perché lo conosciamo solo tu e io.
Corrado : ehm…
Davide : ehi,ok,ok. Lo farò!non riempirmi di chiacchiere ora (^_^)

Il sorriso assassino di Davide mentre il narratore sta scrivendo che non può continuare la storia se non accetta....

Corrado : bene,allora imposto il turbo a full.
Davide : no,non ancora!fammi almeno abituare!
Corrado : più che giusto. Monta pure!e stai attento a non sbattere…il telaio di carbonio oltre che costoso è davvero fragile…
Davide : eh?anche il telaio di carbonio!....

Ormai avrà speso tipo 6000 euro su sta roba inutilmente.

Davide sale sul motorino…
Corrado : ehi!senza casco?
Davide : non ce l’ho a portata di mano…
Corrado : non ce ne bisogno!ecco qua,tanto io credo che non monterò più su quel motorino tutta furia…
Corrado da a davide un casco con il disegno di una tigre.

Credo che Eye of the tiger è inutile, dato che la tigre è già scappata tempo fa.

Corrado : ha una trasmittente,cosi potremo comunicare per eventuali guasti
Davide : però,mica male.

CRRKKKCR DAVIDE SONO CRKKCKR MIAKA

Corrado : e ora vai!ti osserverò dal tetto di quel condominio!

Con una videocamera per uppare il disastro su Youtube!

Davide gira la chiave…
BROOOAAR!!
Il motorino sembra spingere tremendamente avanti,ansioso di pompare la sua potenza ad alto volume.
Davide : cosa devo fare ora,corrado?
Corrado : attiva pure tutte le modifiche,la strada è tutta per te!
Davide preme il pulsante 0. gli alettoni e le sospensioni entrano in azione…
Corrado : bravo. Ora…la sai quella strada a destra?
Davide : quella con le transenne?
Corrado : gia. Voglio che le sorvoli.
Davide : cosa?!ma è pericoloso!

FALLO O MORIRAI.
Corrado è molto gentile.

Corrado : solo cosi potremo constatare se gli alettoni funzionano alla perfezione!
Davide : va bene,facciamolo. 
Davide va alla strada di sinistra,per prendere la rincorsa.
Corrado : dovresti arrivare a circa 145 km/h,per avere abbastanza deportanza.

No.
Ci vuole molta più potenza per avere una spinta tale da far DECOLLARE UN FOTTUTO MOTORINO. A 145 Km/h RIMANE A TERRA. 

Davide : ok. E se non ce la faccio…?
Corrado : ti schianti.
Davide : ….

"Ma va a cagare Corrado"

Davide da una poderosa accelerata,facendo schizzare le gomme e impennando. 
Corrado : via cosi,a tutto vapore!
Davide : 100…sono gia a 100…
Metà strada…le transenne sono vicine.
Corrado : dai…dai…
Davide : 130…non ce la faccio!le transenne sono troppo vicine!
Corrado : IL MANUBRIO!tiralo!
Davide tira il manubrio.
Davide : ma…ma…non ci riesco!è incastrato!
Corrado : più forte!più forte!

Guardate che Davide è già arrivato alle transenne e s'è schiantato eh, per forza è incastrato.

Davide tira con tutte le forze,quando le transenne sono ormai a 100 metri di distanza.
CLICK!
Le alette si spostano,dando una forte spinta in su al motorino…
Davide : wohoooooo…!!
Davide supera le transenne in volo e atterra a poca distanza!

Ok Digi Academy, hai vinto di nuovo.
Come al solito.

Davide : ce…ce l’ho fatta…
Corrado : anche a 140 ci sei riuscito,per il rotto della cuffia!magnifico!
Qualcuno che stava chiacchierando con degli amici ad un bar dell’angolo,nota davide…
Con un casco indosso,il ragazzo s’avvicina a davide.
Ragazzo : ehi,tu. Cosa combini?sei uno stuntman?
Davide : no…mi piace solo saltare prima di pranzo.
Ragazzo : ….quel motorino è truccato,eh?



Davide s’accorge di non aver retratto le ali e riportato il motorino ad altezza normale…

"Uh, no, è solamente la bat moto"

Corrado : cosa succede,davide?
Ragazzo : guarda,la vuoi fare una scommessa?facciamo una gara…con la mia yamaha 600. se tu vinci...avrai dei soldi. Altrimenti mi dai il motorino.
Davide : cosa?!una moto da corsa?!
Corrado : ho sentito bene?Accetta!porterà fama e soldi!

Doppio schianto colossale in pieno centro? FACCIAMOLO

Davide : lo sai che non m’immischio in queste cose…
Ragazzo : sei solo un codardo…scommetto che sei solo un neonato del trucco.

Ed ha volato sopra le transenne perché è un principiante eh

Davide : ….corrado…
Corrado : si?
Davide : dimmi come si imposta il full.
Corrado : davvero vuoi farlo?!...ok. apri la tastierina e digita 5312.
Davide imposta la numerazione e un sibilo conferma il corretto funzionamento…
Fsssss…IIIIIIISSSSSSSSSSSSS…
Ragazzo : wow,forte!cos’e,un blitz turbo II?
Davide : no…è il thunderceptor.
Ragazzo : mai sentito…ma…bando alle ciance. Facciamo fino all’incrocio dopo il treno.

Che cagata di nome! Comunque, non sono più meravigliato ora.

Il ragazzo va a prendere la moto…una yamaha 600,una moto tutto pepe!
Ragazzo : allora,sei pronto?questa carina vuole correre. 
Arriva una ragazza con un fazzoletto.
Ragazza : pronti?

Da dove spunta sta qui?
C'è un servizio abbinato cittadino di ragazze col fazzoletto? 

Sono come ore. Davide ha il cuore che è in forte ansia : come andrà quel turbo al massimo della sua potenza?il motore reggerà?
Ragazza : via!
La ragazza svolazza il fazzoletto ingiu,mentre davide da accelerazione al massimo.
ISSSRRRAAAAAAAAAARRRRRR!!

Questo motore sta urlando i nomi più strani.

Tutto quello che davide sente è l’improvviso impatto con l’aria e il grande rombo della thunderceptor.
Poi apre gli occhi….180!
Davide : sono partito da fermo e…UNA CURVA!!ARGH!
Davide gira prontamente il manubrio e l’alettone aiuta la pericolosa manovra…
Una sgommata incredibile,ma la curva è presa senza problemi.
Ragazzo : @##§!! Ma come fa a correre cosi?!

I DIGINAUTI SONO SEMPRE PERFETTI.

Davide da un'altra poderosa accelerazione,quando sente uno strano rumore…
SCRANK!
Davide si gira e vede…che manca la marmitta!
Davide : cavoli!corrado,è caduta la marmitta!!
Corrado : lo sapevo che i filtri semisportivi avevano qualcosa che non andavano!
Davide : si,grazie tante!ma ora ho una gara da finire…
Il motorino comincia a perdere potenza…
Davide : ma…cosa?

E la yamaha comincia a sorpassare davide!
Ragazzo : ehi,cosa hai usato per tenerla insieme?l’attack?ah ah ah!
Davide : adesso vedrai!
Davide aziona prontamente il nos…
Un immenso botto proveniente dalla mancanza della marmitta fa notare a davide che la mossa è stata un po’ azzardata…ma il motorino prontamente ricomincia ad andare a velocità folle.

Sì perché è attualmente esploso e Davide sta volando, in fiamme, con il manubrio in mano.
DIGI ACADEMYYYYY

Davide : du…duecento…!!IL TRENO!!!
Peggior momento non poteva essere : il treno stava passando….
Davide non ha scelta e tira il manubrio.
il motorino comincia a volare…ma sembra non abbastanza in alto!
Davide : no…no…alzati!!
Per fortuna il motorino si alza staccando di giusto qualche centimetro il tetto del treno. Davide atterra,vincendo la corsa.
Davide : ….

Davide sbatte la testa contro il manubrio…
Corrado : ho…ho visto tutto da quassù…bel volo!

Ma va a cagare, Corrado.

Il treno finisce di passare,e la moto del ragazzo arriva al fianco di davide
Ragazzo : davvero forte. Complimenti. Ecco i soldi…
Il ragazzo sbatte una mazzetta di soldi a terra e toglie il casco…
Davide : COS…ROBERTO?!
Roberto : sorpreso,eh?ebbene si…ci sono anche io.
Davide : (ringhiando) cosa ci fai qui?

BAU BAU

Roberto : credo che ne siate gia al corrente,visto che siete cosi abilmente informati…?
Roberto : ora scusa,ma ho tanto da fare!devo costruirmi un futuro pieno di ragazze ai miei servigi! ADIOS!

Sono cattivo! Ciò significa che mi piace stare attorno ad un sacco di verginelle!

Roberto accende la moto e parte a razzo.
Davide cerca di accendere la thunderceptor,ma…
È ingolfata.
Davide : no….nooo….CORRAAAAADOOOOOO!!!!
Corrado : cosa succede?!perchè gridi?
Davide : è…è ingolfata!
Corrado : maledetti iniettori usati!
Davide : cosa?hai…hai truccato questo motorino…
Corrado : ….si,usati,tranne il turbo s’intende…

Siore e siori, la modifica all'italiana!

Corrado : ma non ti scaldare cosi tanto,dopotutto non è successo niente!
Davide : gia…non è successo niente…
Davide prende la mazzetta e conta i soldi…
Davide : ….
Più tardi,a casa di davide,nel garage..
Corrado è alle prese con il motorino…
Corrado : è…è incredibile,davide! 800 euro!grazie a questi soldi,possiamo migliorare ancora di più il thunderceptor!
Corrado : iniettori nuovi!filtri sportivi!seconda marmitta nascosta!ruote lisce!

Lanciarazzi! Mitra pesante! Macinacaffè!

Davide : tanto io non li avrei spesi.
Corrado : li volevi risparmiare?
Davide : nah,solo che questi soldi sono provenienza criminale….non mi va e basta.
Davide : comunque,conosci un certo Roberto?
Corrado : e chi non lo conosce?è il terzo della blacklist!
Davide : blacklist…?
Corrado : e dove segnano i campioni!roberto è il terzo,e ha l’alias di “fireball”

Horray per Need for speed.

Davide : dimmi una cosa,corrado,perché hai questa fissa?
Corrado : quale fissa?
Davide : del motorino perfetto.
Corrado : …lo venderò a qualche corridore e ricaverò un sacco di soldi.
Davide : ah,a questo aspiri?vabbe…comunque,sai cosa fa abitualmente Roberto?

Soldi? Pfui pfui!
Sono il buono del racconto.

Corrado : è sempre in giro con la sua moto,posteggia al bar…non so dirti altro.
Davide  : esco a farmi un giro,a dopo.
Corrado : fra mezz’ora thunderceptor è pronta,ok?ciao!
Davide esce e dopo una discreta passeggiata arriva al bar dell’angolo.

“strafugatus et sazius”
Davide : eh,bel nome. Chissà quanto bicarbonato consumano?

Il genio che ha pensato di dare questo nome ad un BAR merita un Darwin award.

Davide entra nel bar…puzza orrenda di fumo e tabacco,strani odori di erba bruciata,sudore! …qui si violano tutte le leggi di questo mondo!fisiche e morali!
Davide : ughhh COFF COFF COUGH!!!
Fumatore : ehi,piccoletto,tu non fumi ah? Perché non dai un tiro a questa malborozza?
Il fumatore porge la sigaretta che poco fa fumava LUI a davide

Ma questo non è un bar! E' una bettola di ubriachi!

Davide : cough…no,grazie…agh…
Fumatore : peccato. Quando ti vuoi divertire fammi un fischio,tipo.
Davide va al bancone del bar,luogo perenne dei bevitori incalliti.
Qui il fumo e gli odorini di sudore e erba non sono tanto accentuati…
Non tanto come gli gorgoglii che fanno gli ubriachi.

Davide : ehi,barista!
Barista : cosa vuoi,ragazzo?una baffo d’oro?

Benvenuto nel nostro mondo fatto di droga, sollazzo e violazioni all'igiene! Vuoi na birra?

Davide : un informazione.
Barista : ah…qui le informazioni costano,amico…o sei un corvo o un delfino?

Se sì, di rame o d'argento?
Eh? Eh?
Rispondi! TI HA MANDATO ECCO?

Davide : eeeh?
Barista : no…se non capisci questo gergo non sei uno di loro…

SEI UN HACCKER?
Eeeeh?
Ok se dici così non sei uno di loro.
CHE LOGICA E'?

Davide : quanto costa,in ogni caso?
Barista : dipende.
Davide : voglio sapere tutti i tragitti che fa Fireball.
Barista : questa informazione costa parecchio!300 euro o non se ne fa nulla.
Davide : e chi ce l’ha?!...non ce un alternativa?
Il barista,un uomo con la testa pelata e un paio di baffi molto folti,per non parlare della pancia molto pronunciata….guarda davide con un espressione di disgusto.
Barista : un alternativa,eh?FILIPPO!
Davide : Filippo?
Un uomo molto corpulento esce dalle cucine. Sembra gia infastidito di essere stato chiamato!

Filippo: Tu porgere a pecorino, io fare resto! HUURRR

Barista : il signorino vuole un informazione senza pagare.

Ma non è che lo vuole per forza!
Ha chiesto un alternativa! Che cacchio di servizio date in sto posto? E se Davide voleva una Peroni, che succedeva? Gli sparava una doppietta sulle gengive?

Filippo : grrrrr….TI FACCIO DIVENTARE UN SALAMINO AFFUMICATO!

Uuuuh...ok.

Davide : bella battuta. L’hai presa al circo?
Filippo salta addirittura il bancone e si presenta davanti a davide,con il massimo della sua prestanza…pancia in dentro e petto in fuori!
Per un momento sembra soffocare,quindi riprende fiato ed urla…
Filippo : tu esci adesso…ALTRIMENTI TI ROMPO TUTTE LE OSSA,PICCOLETTO!
Davide : e a te i denti da latte non ti sono ancora caduti,eh?
Filippo,oltremodo infuriato,prende per la gola davide e lo alza.
Il silenzio piomba per tutto il bar.

ADESSO fanno silenzio?
Dopo tutte ste urlate?

Filippo : te la sei voluta tu. Mai immischiarsi nei malaffari,lo dovresti sapere.
Davide molla un calcio alle parti basse di Filippo!
Il colpo va decisamente a segno!
Filippo subisce un danno di 10 HP! (adesso sono 90)
Filippo lascia cadere davide per mantenere le parti delicate appena colpite…
Filippo : ahiu!questo è sotto la cintura!
Barista : vai,Filippo!rompilo tutto!
Gente : FI-LIP-PO!FI-LIP-PO!!

O MI CI DI O

Davide : ci manca anche la gente ad incitarlo…devo pensare…e in fretta!
Filippo : ahr ahr! Pronto per il massaggio?
Davide si guarda attorno speranzoso…non può competere,almeno fisicamente,con l’energumeno.
Filippo corre verso davide con le braccia moooolto aperte…

Aww, vuole solo un abbraccio!

Filippo tira un pugno a davide!
Davide evita!
Davide fa lo sgambetto a Filippo.
Filippo cade a terra rovinosamente.
Filippo subisce un danno di 5 HP! (ora sono 85)
Davide molla un calcio alla testa di Filippo!
Filippo subisce il colpo!
Filippo subisce un danno di 6 HP! (ora sono 79)
Filippo si rialza,con uno sguardo che farebbe timore a chiunque.

(ira) Filippo mena una gancio destro a davide!
Davide viene colpito!

Davide: ANCORA PUGNI, MASSIMO?
Massimo: Eh, shit happens.  

Davide fa un piccolo volo e cade su un tavolo di ferro.
Davide subisce un danno di 15 HP! (ora sono 25)
Filippo s’avvicina a davide,caricando un pugno “martello”
Filippo fa un pugno a martello!
Davide evita girandosi di lato!
Il pugno fa addirittura dosso al tavolo di ferro,ma la mano si rompe istantaneamente.
Filippo subisce un danno di 20 HP! (ora sono 59)
Filippo : GYA-AAAARGH!!
Barista : agh,Filippo!

Barista: No, filippo! *Lacrime mascoline*

Davide si massaggia la schiena,accertandosi che non ci sia niente di rotto,almeno in lui…
????? : ora basta.
Un uomo vestito totalmente di nero (e con capelli prettamente bianchi…!) esce praticamente dal nulla. La gente sembra come di vedere un semidio!
Barista : ah…oh…!!!mi perdoni,non volevo che…ecco…lui…!!quel tipetto…!!
Uomo : si,ho capito.
Filippo : mi sono rotto la mano!!
Uomo : dovevi fare più attenzione,Filippo.

Succhiatelo Filippo. Mettici un cerotto Filippo. Mangia tanto che cresci forte Filippo. Filippo è stufo. Filippo si rompe le mani contro le cose peggiori. Filippo non è contento.

L’uomo aggiunge una tonalità rauca e violenta,mentre sfila una pistola.
Uomo : nel mio locale ci si picchia con attenzione.
Davide : !
Filippo : N-NOOO!!
FLAP!
Dalla pistola non esce altro che un dardo che colpisce Filippo.
Due secondi…
BOM!
Filippo cade a terra,quasi esanime. Dorme.

Sì perché alla fin dei conti, morti o a riposo...tutti stanno solamente dormendo.
AH AH AH.

Uomo : ragazzi,sapete cosa fare.

"Al mare, di notte, mentre non guardano."

Barista : i…il ragazzo,qua…questo qui…!
Uomo : ah,lui. Bei riflessi. Come ti chiami?
Davide : uh…potete chiamarmi…”maggiore”
Uomo : ah,è ovvio…nascondere sempre il vero nome.
Uomo : ebbene,tu chiamami Wolf.
Davide : da dove sei spuntato fuori e cosa vuoi da me?
Wolf : seguimi.
Davide : ….
Davide segue wolf,riluttante. Ma non ha molta scelta.
Wolf arriva verso un armadio. Lo spinge di lato,scoprendo un corridoio segreto.
Davide : ecco da dove….
Wolf : sssst,queste frasi sono superflue. Hai capito?fuori luogo. Out!

Davide: Ok ma...
Wolf: Ma è fuori luogo!
Davide: Però...
Wolf: Però è OUT
Davide: Porco dio io...
Wolf: NON SI BESTEMMIA *FLAP FLAP*

Una volta dentro,wolf tira al suo posto l’armadio grazie a prese metalliche applicate sul retro.
Dopo una decisamente corta camminata,wolf e davide arrivano quello che sembra un mini ufficio. Scrivania,poltroncine.
E,guarda un po’,anche un paio di uomini che sembrano fratelli di Filippo!

Filippo II e Filippo III! AAAAH!

Wolf : siediti,maggiore.
Davide si siede,sempre guardingo e dubbioso.
Wolf : rilassati,non hai nulla da temere…almeno qui.
Wolf : allora…so cosa stai cercando.
Davide : cosa?
Wolf : una specie di portale che collega in un altro mondo. A cui fireball sa conoscenza…vero?
Davide : !!!! e tu come lo sai?
Wolf : ho le mie voci ben pagate…

Wolf: E credo in ogni singola parola che mi dicono. Per qualche motivo, dicono che esistono le pistole che funzionano con polvere da sparo! AH AH AH AH!

Wolf : e poi ho visto che sei un tipo pieno di risorse.
Davide : cosa vuoi da me?
Wolf : facciamo cosi,io gratto la tua schiena e tu gratti la mia.
Wolf : fra una manciata di minuti ce una corsa a cui parteciperà fireball.si tratta di “la corsa dei veterani”…tu correrai grazie ad un mio aiuto.
Davide : si…e poi?
Wolf : “qualcuno” avvertirà la polizia di una corsa clandestina…e fireball sarà costretto a fuggire nel suo rifugio…e tu lo seguirai. A proposito,la targa del mezzo…?
Davide : rimedierò. E cosa devo fare per te?
Wolf : è assai semplice…devi vincere la corsa e darmi il grosso premio in palio. 20.000 euro aspettano solo il vincitore.
Davide : ….
Wolf : rifletti,è l’unico modo per trovare fireball. Anche se tu trovassi la mappa dei suoi tragitti,ti ritroveresti con un sacco di linee riscritte migliaia di volte su se stesso. Fireball è furbo…

E' Roberto. Non diciamo cazzate ora, su su.

Wolf si alza e avvicina il muso a davide.
Wolf : ma noi lo siamo di più. Non è vero?
Davide : vero.
Wolf : allora affare fatto. Incontriamoci di fronte al bar tra 10 minuti. Non tardare.

Wolf: Avvicinerò di più il muso ora e...
Davide: QUESTO E' OUT.

Pochi momenti dopo,davide è fuori dal bar.
Davide : quel tipo…sembra sappia anche di più…magari anche l’esistenza di digiworld.
Poi davide va al garage dove corrado lo sta aspettando.
Corrado : ehi,dove sei stato?!
Davide : è pronto thunderceptor?devo partecipare alla corsa dei veterani.
Corrado : ….COSA?
Davide : non la conosci?
Corrado : si,la conosco….ci sono 20.000 euro in palio…ma questa è veramente troppo grosso da affrontare!non credo che…
Davide : solo cosi thunderceptor raggiungerà l’apice.

Corrado : …va bene.
Davide : non mi sembri cosi soddisfatto.
Corrado : no,non è niente!prendi il motorino e gareggia.
Davide prende il motorino,stacca la targa e s’avvia.
Corrado : …sant’iddio,non volevo immischiarlo nelle corse clandestine in questo modo…si farà male o magari finirà incarcerato. Devo fare qualcosa…

Perché prima NO?
Con i suoi voli e voletti NO?
Caz*o Corrado, o prima o dopo sempre in galera si finiva con il tuo mezzo scassato!

Davide arriva di fronte al bar.
Wolf lo aspetta ben incappucciato.
Wolf : ben arrivato.
Davide : perché sei cosi conciato?
Wolf : per non farmi riconoscere.
Davide : e…adesso?
Wolf : la gara si farà di fronte a questo bar. Sarà una bella gara di sparo.
Davide : sparo?!cioè…
Wolf : gare fatte prettamente su rettilineo a massima velocità.

Coffcoffneedforspeedcoffcoff

Davide : e se ce traffico?
Wolf : t’arrangi. Ora…buona fortuna. E ricorda…butta i soldi nel cassonetto li a fianco.
Altre quattro moto arrivano sgommando a tutta birra,mettendosi ai lati di davide.
Corrado : davide?
Davide : si,corrado?
Corrado : forse è meglio che non corri…finiresti per farti male.
Davide :  corrado,capisco che sei un buon amico…
Davide : (sospiro) ti spiegherò dopo io.

Davide spegne il comunicatore.
Roberto : ehi,davide!guarda qua,blitz turbo II sulla mia yamaha!
Roberto da un paio d’accelerate per far sentire a davide il fischio del turbo.
Motociclista : non è nemmeno nella blacklist,come ha fatto ad entrare?
Roberto : avrà trovato un aiuto,non è vero,ciuchino? Eh eh eh…su,corriamo.

DONKEEEE

Il semaforo,che aveva appena annunciato il rosso,sta nel suo diligente silenzio…

(…)
(…..)

VERDE!

Le cinque moto partono all’impazzata,davide impenna dando più potenza.
Roberto e davide, fireball e maggiore,si distaccano dagli altri correndo a velocità completamente fuori dal comune!
Nonostante il loro impegno,si trovano sempre fianco a fianco.
La moto di Roberto,essendo fatta prettamente per la corsa e oltretutto truccata,riesce a stare alla velocità del thunderceptor,all’inizio un normalissimo motorino per passeggiatine domenicali.

Ma davide ha ancora una risorsa. È il nitro.
Davide preme a fondo il tasto del nitro,stringendo i denti per la forte velocità
Erano 200 chilometri orari.
E subito dopo 240!
Davide riesce a staccare roberto,che sembra mangiare il manubrio!
E finalmente,il traguardo. Una busta con dei soldi è a terra…

Mangiare il manubrio con tutto il casco?
Che artista!

Davide si ferma,notando però che il motore del thunderceptor fuma.
Prende i soldi senza troppa esitazione e li butta con precisione nel cassonetto.
Davide : è davvero giusto dirlo…si è impegnato al massimo. Povero motore…
Roberto giunge secondo,fermandosi a pochi passi da davide.
Roberto : …devo ammettere che sei bravo. Complimenti.

Ma d’un tratto sbucano due auto della polizia dai vicoli li vicino...non aspettavano altro che l’arrivo!
Roberto : i delfini!scappiamo!

Ecco: wwiiii! neeeeaa whiieeeee
*Si schianta contro un muro*

Roberto parte a massima potenza,mentre le macchine s’avvicinano minacciose.
Davide accende il motorino,con il motore ancora fumante.
Qualcosa brucia nel thunderceptor,ma davide non ha tempo di pensare a fare il meccanico…deve seguire Roberto,e in fretta!
Davide segue Roberto per un lungo tragitto,con le macchine della polizia alle calcagna sempre agguerrite,sempre ostinate a catturare la loro preda.

Ma alla fine,Roberto gira improvvisamente a destra,e davide a stento lo segue…
Quello che sembrava un vicolo cieco invece era un apertura segreta,e davide riesce ad entrare!
Roberto : *pant* meno male,sono riuscito a seminarli.
Roberto si gira,notando davide.
Roberto : ehi!chi ti ha detto di seguirmi?!
Davide : secondo te?

Abe: Ah cacchio, scusate.

Roberto si leva dalla moto,davide fa lo stesso.
Roberto : bene,direi che siamo alla resa dei conti.
Davide : uh,uh…*si gratta la pancia*
Roberto : smettila di fare lo spiritoso! Pensaci…nessuno sa di questo posto,quindi un cadavere che differenza fa?
Davide : il fatto che quel cadavere potresti essere tu?

Ok, questa è una risposta fatta bene. Lo ammetto.

Roberto indietreggia,e davide lo segue.
fino ad un punto dove una fioca luce fa come da proiettore….una mensola di vede appena…
Roberto : qui non siamo in digiworld,lo sai? Niente spade,ne balestre.
Roberto prende il fucile subacqueo dalla mensola che era a poca distanza da li.

La luce sta proiettando l'ultimo film di Batman! Fermatevi!

Roberto : che pacchia,quando la situazione si presenta cosi!
Davide : ah!!!come si vede che sei un darknauta…!
Roberto : gia,io ho scelto la strada facile,tu avresti dovuto fare lo stesso….
Roberto carica il fucile. Un sibiloso silenzio,un eco mortale.
Roberto : questo è il tuo capolinea,davide.
In quella situazione,davide non ha molta scelta…e si getta con una rincorsa verso Roberto.
Roberto spara la freccia!
Davide viene colpito alla gamba destra!

Davide subisce un danno di 20 HP! (ora sono 20)
Nonostante il colpo,davide arriva addosso a Roberto. cadono entrambi,mentre La furia ceca,il dolore sofferto lo fa ammattire di rabbia.
Davide : YAAAAAAAAARGH!!
(ira) davide sbatte la testa di Roberto diverse volte sul pavimento!

Davide: NON SONO UN DARKNAUTA
Roberto: ma ti comporti come tal
Davide: NOOO MUORI MUORI MUORI MUORI
Roberto: OK OK NON LO SEI SEI UN SANTO AIUTO

Roberto subisce un danno di 22 HP! (ora sono 18)
Roberto afferra davide e si gira!
I due rotolano diverse volte,fino a sbattere contro una pila di casse.
La pila di casse cade rovinosamente,evitando però i due che continuano a menarsi.
Roberto molla una ginocchiata allo stomaco di davide!
Davide viene colpito ed è costretto ad rialzarsi.

Davide subisce un danno di 7 HP! ( ora sono 13)
Davide nota allora una stanga di ferro,che prende al volo.
Davide fa un colpo alla testa di Roberto!
Roberto evita!
Roberto fa un diretto destro alla faccia di davide!
Davide evita senza problemi!

Davide ritenta il colpo.
Roberto viene colpito!
Roberto subisce un danno di 10 HP! (ora sono 8)
COLLASSO DI ROBERTO!
Roberto s’inginocchia straziato. Testa sanguinante,lividi dappertutto.

Uuuh...
Davide ha colpito roberto solamente in testa eh.
Ha distribuito i lividi?

Davide viene vicino Roberto,con la sbarra ben alzata.
Roberto : sai…cosa stai…facendo?....mi stai uccidendo…ti rendi conto di cosa fai…? Tu…sei un darknauta come noi…unisciti…
Davide abbassa la sbarra…

Davide : ti sto uccidendo per tutto quello che hai commesso. Non meriti altro. Un darknauta cerca solamente la distruzione del prossimo….ma io sono diverso,io combatto l’oscuro e basta,in ogni modo possibile.

Davide: E LO DISTRUGGO, AH AH AH
Roberto: E' la stessa cosa ._.
Davide: Taci. Il copione è di Massimo.
Massimo: Gh! 

Roberto . quindi…io…che ho l’età tua…non merito affatto di vivere?! Di costruire la mia vita con una famiglia magari?di divertirmi con i miei amici?di rivedere mia madre e mio padre!nulla di tutto questo?!!come puoi essere cosi crudele?
Roberto comincia a piangere disperato,come per chiedere pietà.
Davide : tu dimmi come fermare l’invasione e ti risparmierò.

Roberto : fermare l’invasione…?ma certo! Lo vedi quel computer li sotto?premi il tasto stop.
Davide : bada,se è un trucco quella testa marcia te la finisco di rompere.
Davide indietreggia fino al computer,ma improvvisamente Roberto tira fuori una specie di radiocomando.
Roberto : ah ah ah!ci sei cascato,stupido!

Davide non fa in tempo a raggiungere Roberto che preme il bottone…
Roberto scompare,o almeno diventa come una specie di fantasma.
Roberto : famiglia?me la mangio la famiglia! Amici?chi ha bisogno di amici? Mia madre,mio padre?MAI AVUTI! addio,davide…ah,dimenticavo…
Roberto : questo posto si autodistruggerà tra…ora. ADDIOOOOoooooooooooooo

L’immagine di Roberto scompare,e delle bombe esplodono minando la stabilità del posto,che comincia a far cadere calcinacci ovunque.
Davide : LA TUA FINE E’ SOLO RIMANDATA,CANAGLIA!!!
Davide : ora devo vedere come uscire…ho un idea.
Davide va a vedere se alla moto di Roberto sono rimaste le chiavi…
Davide : perfetto!ci sono!

conoscendo ormai la potenza di quel turbo,davide accende la moto e gli da un accelerata poderosa,facendola scattare a tutta velocità verso l’ingresso nascosto.
La moto cozza facendo crollare il muro finto,dando la possibilità di fuga a davide.
Davide va ad accendere il motorino,ma non parte. Il motore s’e fuso.

Insomma, ha comunque tutto il tempo di sbattere la moto da corsa CONTRO UN MURO senza farsi nulla e continuare a riprovare ad accendere la thunderceptor eh

In quei pochi secondi,davide riesce ad uscire e scappare,ritornando su strada ed “ammirando” la fine di quel lurido nascondiglio…
Corrado : cosa è successo,davide?!
Davide : corrado!cosa ci fai qui?
Corrado : il casco ha anche un rilevatore e…cos’e successo?sei ferito!...
Davide : corrado,so che ti sarà difficile crederlo,ma…thunderceptor non c'è più.

Per un attimo corrado sembra scioccato,completamente esanime,fuori dal mondo.
Poi riprende a parlare.
Corrado : la sai una cosa?
Davide : …?
Corrado : è meglio cosi.
Davide : non dirai davvero?
Corrado : DAVVERO!i sensi di colpa non mi davano affatto tregua,ero sfinito,distrutto!
Corrado : e ora dobbiamo medicare quella ferita,presto!non puoi camminare cosi!

Attirati dall’esplosione,arrivano polizia,pompieri ed ambulanze.
Davide : miraccomando,corrado,annuisci a tutto quello che dico io. Lascia parlare a me.
Corrado : perché?!
Davide : poi ti spiegherò…anche se sarà difficile.
Poliziotto : cosa è successo qui?!
Davide : un pazzo!mi ha trascinato dentro,mi ha ferito con un fucile subacqueo e poi ha fatto saltare tutto!io sono riuscito a salvarmi a malapena…

Poliziotto: Ok, sei in arresto per uso di stuperfacenti, guida illegale e senza patente, omicidio...
Davide: MASSIMOOOOOO

Corrado : ha bisogno di cure,presto!
Medico : dentro,dentro!
Pochi minuti dopo,davide è sul lettino dell’ospedale. La ferita gli è stata curata.
Medico : abbiamo chiamato i tuoi genitori,saranno qui tra poco.
Davide : grazie…*sigh,proprio quello che volevo non succedesse…*
Corrado : allora,spiegami!cos’e tutto questo casino?dimmelo,io non ci capisco nulla!

Davide tenta,a stento,di spiegare a corrado tutte le sue travagliate avventure.
Corrado : ….
Corrado : AH AH AH AH!!
Corrado : scherzi,non è cosi?
Davide : magari…
Corrado : davide,non scherzi?non sarai uscito di testa?

Trasm : crrrr bzzzz…davide!davide!sono miaka,mi senti adesso?
Corrado : mi-miaka?quella…la spadaccina?
Davide : ssst,silenzio.
Davide : parla,miaka,ti ascolto!
Miaka : ho quasi passato il pomeriggio a trovare un buon posto per contattarti,e finalmente…sembra come i telefonini…ho preso linea. Come va la?io non so da dove cominciare.

Davide racconta a miaka tutto quello che ha passato finora.
Miaka : davide,mi spiace che sia finita cosi. Roberto la pagherà cara!
Davide : ehi,l’aria di casa ti fa bene. Hai una voce molto decisa.
Miaka : Gioacchino non sono riuscito a contattarlo ancora. I maestri non posso perché non hanno il digivice Z…è un bel guaio. Credo che mi darò una mossa.

Miaka : passo e chiudo. Per l’accademia.
Davide : per l’accademia.

Il trasmettitore cade nel silenzio…
Corrado : non saremo mica su scherzi a parte?
Davide : no,corrado…è la dura verità.

FINE CAPITOLO 19

E la verità è che il capitolo è FINALMENTE FINITO!
BUONANOTTE!