Ehi! Non mi piace quello che scrivi!

Questo blog può contenere testi a tema DI SATIRA o di semplice CRITICA COSTRUTTIVA CON DELLE PROVE PALPABILI. Tutti quelli che hanno in bocca "diffamazione" possono stare fuori alla porta. Grazie!

domenica 30 dicembre 2012

Io ed i Videogiochi: Digimon World 2003

Siamo ormai alla fine dell'anno...cosa possiamo vedere al giorno d'oggi?

72 mila visite
e
160 post completati.

Non sarò un blog frequentatissimo ma sono cose che ugualmente mi stanno bene. E come tale, sono contento che tutto ciò sia successo. Siamo così alla fine d'un lungo anno, il mondo non è finito, e possiamo vedere la fine di Alone in the dark 3 nel mio canale di Youtube. Già, non serve nient'altro.
Parliamo ora dei videogiochi che ho avuto anni fa.
Era il 2003.
Giravo per un negozio d'elettronica quando vedo questo disco per PS1. Originale. Chiamato Digimon World 2003.
Il terzo digimon?
2003 POI?
CHE SIA COME IL PRIMO?

Mi sbagliavo.

Di nuovo, mi sbagliavo. Digimon 2003 era un gioco che miscelava le vicende vere e proprie d'un gioco di ruolo appieno stavolta (non intavolando più il fattore Tamagotchi del primo o Labirinto del secondo) con qualcosa che sembrava davvero Pokémonesco. Sì perché adesso Digiworld è un posto dove ci sono tutti bimbi che girano tranquilli in giro ed è possibile sfidarli a combattere con noi, come fosse appunto pokémon. Senza mancare che il protagonista visto dall'alto mi sembrava Ash in un certo senso.
Per farla breve però, Digimon World 2003 era un chiaro esempio di cosa sbagliavo a fare nella vita. I primi due giochi li ho avuti pirata, e quando avrò il denaro li ritroverò sicuramente originali. Questo l'ho preso direttamente originale.
Non m'è piaciuto.

E no, che c'era Renamon non cambia niente, dannati furries.

Il fatto è che questo gioco era LENTO per la PS1...non chiedetemi perché. Ma nella mia vecchia PSX grigia il gioco non faceva che avere problemi ad andare ad una velocità accettabile. Era troppo grafico, ed i combattimenti andavano a passo di lumaca. Inoltre, nonostante era diventato bidimensionale quando si cammina fuori dal combattimento, c'erano diverse zone che andavano caricate. Sì, esatto: entravate in un posto e c'erano dei "quadratoni" che rappresentavano le varie zone. Spesso la PSX rimane a caricarli mooolto a lungo e voi dovete rimanere lì ad aspettare che lo faccia.
Peggior gioco originale per PS1 che ho comprato. L'unico attualmente. L'altro è stato Hulk, quello a due dimensioni, e sinceramente quello funzionava.
Comunque non voglio dire che faccia proprio schifo...è che proprio non riuscivo a tirarci avanti per via della sua pesantezza. Senza mancare che era comunque in Italiano Digimon World 2003 e quindi le cose si capivano tantissimo.

Comunque...sì, è quello che ho giocato di meno. Un giorno spero di tornarci. E finirlo.
Nel frattempo, vi auguro BUON ANNO e spero che andrà tutto bene per il 2013...per me e per voi!
Buonanotte!

sabato 29 dicembre 2012

Hell-o Fanfic: Digi Academy (Capitolo 15)

Che, pensavate che me ne ero dimenticato? Ah ah, ed invece no! Non me lo sono affatto dimenticato. STO MENTENDO. Certo che me ne sono dimenticato, ma non abbastanza da saltare tutta la settimana per questo capitolo. Ecco dunque che torniamo ai nostri giorni accademici e vediamo che fine faranno questi gaglioffi di Digi Academy.




Digi accademy                                                                               Capitolo 15
                                                                                 “un oscuro passato”


Prima di Digi Academy c'era Digiphobia. Più oscuro di così. 

Ognuno ha i suoi sogni…le sue abilità…le sue ambizioni.

Massimo le aveva tutte sbagliate.

Ognuno ha la sua vita.

Massimo non ne ha una.

Se non avremmo tutto questo,probabilmente il mondo sarebbe migliore.

Senza nessuno?

Un mondo migliore…ma con gente senza sentimenti.

Parlavi di VITE, non di sentimenti.

Il gioco varrebbe la candela?

No perché ciò che dici non ha senso.

Sono le sei del mattino…la luce dell’alba sveglia dolcemente gran parte del gruppo…
Davide si alza stiracchiandosi e mormorando qualcosa non udibile…
Poi di colpo…
Davide : GENTEEEE!in piedi!!!
Miaka : uaaaa…davide…non urlare!
Gio : si mamm…
Massimo : ben svegliato,davide.
Massimo è li,seduto su un ramo d’albero.
Davide : uh?massimo!che ci fai lassù?
Massimo : diciamo che vegliavo sul vostro sonno.

CREEPY.
Massimo: No sono salito ed ora non so scendere.

Massimo salta a terra,quasi goffamente.
Giulia : da quando sei alzato?
Massimo : non saprei dirti. Senza orologio…direi un ora.

Massimo, ELETTRONICO DI PASSIONE
Non ha un cazzo d'orologio.

Davide : si può sapere cosa ti ha fatto alzare?dico,tu di solito russi anche forte!
Massimo : ehi,qui ce un aria diversa. Frizzante.
Miaka si stiracchia ancora,notando che gioacchino dorme ancora.
Miaka : gio…
Gio : mmmmamma…
Miaka scuote la testa,sbuffando.
Miaka : ma non sai pensare ad altro mentre dormi?
Davide s’avvicina con le braccia incrociate dietro la nuca.
Davide : eh,la mamma è sempre la mamma…..GIOACCCHIIIIINOOOOOOOOOOO!!!
Gio : AUGHHH!!!!
Gioacchino si alza con la mano stretta al petto e il respiro pesantissimo.

Gio : ah!ma ti sembra li modo di svegliarmi?che cavolo!che buzzurro!che…
Davide : in piedi,march!è il tuo maggiore che te lo chiede sai!

Come se esserlo ha qualche scopo ormai.

Gio : uffa!
Laia : ora che siamo tutti levati,non ci rimane che finire l’ultimo tratto di percorso.
Il gruppo riprende la marcia…per un ora,sempre in un cammino senza mai fermarsi.
Al fine,arrivano in un posto con una distesa immensa di fiori.
Miaka : oooooh…bellissimo!
Gio : si,ma dov’e questa palestra?
Zuyamon : quella in superficie fu distrutta tempo fa,seguitemi!

Che dire, qualsiasi cosa che sia in piedi ed è importante non dura molto in Digiworld. 

Massimo : certo che sono tanti…
Gio : io dico troppi!questo forte odore mi da quasi il mal di testa!
Zuyamon porta il gruppo fino al centro della distesa,poi si ferma.
Zuyamon : eppure dovrebbe essere qui..
Zuyamon guarda a terra,rovistando tra l’erba.
Infine..
Zuyamon : eccolo!
Zuyamon sembra tirare qualcosa come una leva…

Di colpo,si apre una doppia botola dal terreno,e da li spunta un ascensore meccanico. In pessime condizioni.
Zuyamon : …!giurerei che l’oliava regolarmente!

C'è almeno la musichetta d'attesa?

Davide : zormon sarà andato in vacanza…forse.
Gio : magari vuole risparmiare!
Massimo : ehi,non perdiamo tempo e andiamo!
Il gruppo monta sull’ascensore…massimo tira la leva per andare giu.
SLONG!!
Massimo : oh…oh…
Davide : cosa succede?
Massimo si gira con la leva nelle mani,quando di colpo l’ascensore scende a velocità vertiginosa.

Risate di sottofondo, prego...

Tutti : AAAAAAAAAAAAAAHHHH!
Davide : DOBBIAMO FERMARLO!
Massimo : COOOME???
Miaka guarda giu…una minuscola luce che piano piano diventa sempre più grande.
Miaka : a secondi diventiamo frittelle!
Gio : santa maria…(preghiere)

Miaka,con grande fatica,va a vedere dove si è staccata la leva…
Miaka : o la va…o la spacca!
Miaka infila la spada nel pertugio e spinge con tutte le sue forze.
I freni dell’ascensore emettono centinaia di scintille e stridii.
Miaka : dai…daiii…DAIIII!!!
La luce è ormai grandissima. Non mancano che pochi metri!
BAM!
La botta è tremenda. Il gruppo cade a terra. Per fortuna,miaka ha rallentato la caduta,altrimenti l’ascensore si sarebbe sfasciato,uccidendo tutti.

Direi che ugualmente sono tutti con diverse fratture ed emorragie interne eh.

Il primo ad alzarsi è Gioacchino,che ha un sussulto di adrenalina.
Gio : WOOHOOO!!terra! terra!! Miracolo,miracolo!!
Gio scappa dall’ascensore e si butta sul duro pavimento di granito,baciandolo.

Non ci posso credere.
NON POSSONO ESSERE TUTTI INTERI.

Zuyamon : tutto ciò è strano…non vengo qui da mesi. Ma zormon non lascerebbe mai dei macchinari cosi in disuso.
Davide : oh,ma se lo incontro e lo ha fatto di proposito prima gli rompo la testa con la leva,e poi gli faccio mangiare appunto quella!
Tutto il gruppo si rialza,massaggiando le parti un po’ doloranti…
Renamon : brava,miaka!
Miaka : grazie,renamon…
Renamon da una mano a miaka per alzarsi.

Gio si rialza,guardandosi attorno.
Ragnatele,polvere ovunque. Sporcizia!gioacchino sputa innumerevoli volte ricordandosi di aver baciato poco fa il pavimento…
Il gruppo s’addentra per l’atrio vuoto,illuminato da alcuni luci al neon. Sembra ci siano impianti per l’aerazione,ma non funzionano da tempo.
Giulia : peuh!che puzza!
Massimo : sei sempre stata sensibile alla polvere,eh giulia?

Giulia: Perché ti ricordi di ste cose di me solamente quando siamo in pericolo?

Qualcosa colpisce profondamente la testa di giulia,un fortissimo stridio.
Giulia : AH!!!LA..testa..!

MI HA COLPITO PROFONDAMENTE
AAAAH
Ed è morta d'ictus.

Massimo : cosa…giulia?!stai bene?giulia!
Giulia : ce qualcosa…qualcosa…d’oscuro…molto vicino!!
Gioacchino : io non centro,eh!
Laia : sento pure io qualcosa…odio…rancore…un immensa rabbia…
Wooooo…!
Laia : s’avvicina!mettete mano alle armi,ora!
Tutti estraggono le armi.
Dall’ombra emerge un digimon…
Zuyamon : zormon!

“BWEEEP!zormon,digimon virus;digimon esperto di strategia e spadaccino abilissimo,quasi nessuno può battere il suo gioco di scherma”

Zormon : amici…venite ad aiutarmi…
Zuyamon : Ecco,arrivo zormon!
Zuyamon corre verso zormon,mentre davide e Gioacchino lo seguono.
Zormon : bravo…
Zormon esegue un colpo dal basso seguito da un fendente a destra!

E di quì e di là e di sotto e di sopra!

Zuyamon viene colpito e vola in alto,poi viene colpito dal fendente,cadendo violentemente a terra.
Zuyamon subisce un danno di 10 HP! (adesso sono 10)
Zuyamon : AAAAAAAAHIIII!!
Davide : BASTARDO!TRADITORE!BECCATI QUESTO!
Davide esegue un colpo diagonale,verso il petto di zormon.
L’attacco di davide viene defletto dallo scudo di zormon!

Zormon cerca di speronare davide con lo scudo!
Davide salta indietro,evitando il colpo.
Davide : sei un duro,eh?a proposito,sai cos’e questa?
Davide mostra la leva a zormon
Zormon : grrr…una sbarra di ferro…?
Davide tira la leva giusto in faccia a zormon.
Zormon si becca la “levata” in faccia.
Zormon subisce un danno di 6 HP! (adesso sono 24)

Davide: OH OH l'avevo detto io che ce la rompevo

Davide : risposta sbagliata,è una leva!
Zormon : brutto…!
Davide : dove l’hai preso quel elmo?in un letamaio?
Miaka : davide,cosi peggiori le cose…
Zormon : RARGH!
Zormon fa un tondo velocissimo con lo scudo.
Davide non riesce ad evitare in tempo.
Davide subisce un danno di 8 HP! (adesso sono 32)

Davide viene sbattuto a terra a poca distanza.
Gioacchino cerca di colpire zormon con il calcio della balestra.
Zormon evita tranquillamente.
Zormon risponde con una ginocchiata nello stomaco di gio.
Gio viene preso in pieno!
Gioacchino subisce un danno di 9 HP! (adesso sono 41)
Gio : POUFF!!ahia!non ho nemmeno fatto colazione!
Miaka s’avvicina lentamente al combattimento…
Laia rimane ferma a guardare,nelle retrovie.

Laia: AH AH AH AH 

Massimo è occupato a calmare giulia,che non riesce a combattere.

Che?
Ma che enorme cazzata seriamente.

Miaka,ormai vicina a zormon,tenta un affondo.
Zormon riesce a assorbire l’affondo con lo scudo.
Lo scudo sembra visibilmente danneggiato…
Zormon : questo non è valido! Io sono da solo!

Perché ciò che aveva fatto prima era molto corretto eh!

Davide : cerchiamo solo di difenderci,sai?
Davide si alza,sempre impugnando la spada.
Davide : sei circondato da tre persone diverse…diciamo due e mezzo se ti va.
Gio : ehiii!
Miaka si concentra,avendo una strana impressione…
Davide : e non hai vie di scampo. Ti arrendi? Non te lo dico una seconda volta.

Zormon : RRRRR……RRAAAARGH!! IMPETO DI FUOCO!
Dalla spada si sprigiona una grossa vampata di fuoco che investe tutti che circondano zormon!
Davide e Gioacchino vengono investiti! Per fortuna non portano protezioni facilmente infiammabili…
Miaka riesce ad assorbire il fuoco grazie allo scudo!
Davide subisce un danno di 5 HP! (adesso sono 27)
Gio subisce un danno di 8 HP! (adesso sono 32)
Davide e gio si allontanano,abbagliati dall’immensa fiammata fatta a poca luce.
Zormon : rrrr?tu non cadi?
Miaka effettua uno slancio verso il petto.
Zormon assorbe il colpo con lo scudo!

Lo scudo ora è molto danneggiato.
Miaka : no,non sono caduta.
Zormon : ma ora cadrai. Con un bel taglio alla gola. RARGH!
Zormon tenta un affondo verso la gola di miaka!
Miaka evita facendo un balzo indietro.
Zormon : bravi,spudorati cani. Allontanatevi dal mio fuoco!
Davide e gio si riprendono dall’abbaglio.

Ok non c'entra ma...
WOF WOF

Miaka fa un fendente dalla destra verso il braccio di zormon.
Zormon aggancia il colpo di miaka!
Davide si avvicina,ma rimane a distanza,mentre fa cenno a gio di rimanere li dov’e.
Miaka sente le forze venirgli meno…
Miaka usa la zigrinatura della spada per liberarsi!
L’aggancio viene annullato,ma questo fa avvicinare zormon a miaka!
Zormon : i miei complimenti. Abile. Ma non abbastanza.

Zormon tenta di colpire miaka con lo scudo!
Miaka viene colpita e sobbalza indietro.
Miaka subisce un danno di 5 HP! (adesso sono 35)
Miaka riesce a non cadere,rimanendo in posizione di difesa.
Davide approfitta per riprendere lo scontro!
Davide fa un salto con slancio.
Zormon,che era di spalle,viene colpito!
Zormon subisce un danno di 12 HP! (adesso sono 12)

Il grande colpo inferto fa saltare un pezzo d’armatura!
Davide : lo dicevo io che portavi una schifezza!
Zormon : AUGHHH!!morite…tutti!!!
(ira) zormon da un pugno tremendo in faccia a davide.
Davide evita per miracolo il pugno!

Davide: BASTA PUGNI MASSIMO
Massimo: Ok

Il pugno colpisce il muro,facendo cadere alcuni pezzi d’intonaco.
Miaka si avvicina. È ora alle spalle di zormon.
Miaka : basta,zormon!hai fatto abbastanza danni!
Zormon : davvero?
Zormon si gira verso miaka,mettendosi in posizione per un altro impeto di fuoco.
Zormon : stavolta non hai il tuo scudo. Morirai carbonizzata. Buahahah!!! IMPETO DI FUOCO!!!
E ancora per la seconda volta,una vampata più debole viene sprigionata. Davide e miaka sono però molto vicini.
Miaka sente un impulso invisibile…che la guida a tendere la mano davanti a lei e a gridare per il dolore che sta soffrendo.
Un fortissimo colpo d’aria colpisce zormon,spiaccicandolo al muro mentre il fuoco si ritorce contro di lui!
Zormon subisce un danno di 10 HP! (ora sono 2)
COLLASSO DI ZORMON!

Oh dai.
Miaka adesso ha strani poteri sul serio.
Narratore favoreggiatore!

Miaka cade in ginocchio per lo sforzo,guardandosi le mani. Puzza di fumo ovunque. I due stavano per prendere fuoco.
Renamon corre da miaka,notando che tutto è finito.

Miaka: Potevi aiutare eh.
Renamon: :3

Zormon sembra come se soffocasse. Lascia la spada per mettere le mani alla gola.
Zormon : uuuuurgh…fuori…esci maledetto…ESCI…GUGLG….
Zormon sputa un cristallo nero,che si sfascia contro un muro!
Zormon : finalmente…ce…ce l’ho fatta.
Renamon : miaka!stai bene?
Miaka : si…tutto bene…anche se non riesco a capire cosa ho fatto!
Miaka e davide si alzano.
Davide : ora capisco cosa provano quelli che si ficcano in sauna a potenza massima.

Laia : Il tuo potere è sempre più forte…usalo saggiamente.
Massimo : cosa hai detto,laia?
Laia : cose di poco conto.

Laia: cerco solo di fottermi Davide.
Massimo: Che?
Laia: Niente

Giulia : ora sto meglio…probabilmente il cristallo amplifica il lato oscuro…e questo influenzava con il mio potere…
Zuyamon : zormon!lo sapevo che eri sotto maledizione del cristallo!
Zuyamon corre da zormon e lo aiuta a rialzarsi.
Zormon : davvero abili…siete riusciti a battermi…ma ero in inferiorità numerica.
Massimo quando sei stato infetto dall’cristallo?
Zormon : oh…sarà stato settimane fa…ero ad allenarmi quando…paf! Qualcosa si è infilzato nella schiena.

SURPRISE BUTTSEKS

Massimo : settimane?!terribile!hanno gia iniziato il piano da molto tempo!
Davide : eh,che credevi giorni?che genio!hanno fatto quella fortezza schioccando le dita!
Gennai : non dobbiamo scoraggiarci,in ogni caso.
Massimo : gia,sto notando che il potere di davide e miaka sta crescendo. Gioacchino forse ha bisogno di più pratica!
Gioacchino : gia,perché io sono il più potente…ah ah ah!

(…silenzio…)

Gioacchino : dai,ragazzi!è un pensiero logico! Quelli più forti hanno bisogno di più tempo per diventare potenti! No?
Davide : …forse.
Zormon : siete venuti per allenarvi nella mia palestra?
Massimo : gia,ma deve essere tutto uno sfascio…non è cosi?
Zormon : ah,ma a questo si rimedia subito!
Zormon incomincia a fischiettare una canzoncina…
Si sente di colpo parecchi rumori metallici…
Dei guardromon spuntano dall’oscurità dei corridoi!
Davide : servizio di prim’ordine!
Guardromon : al vostro servizio – attendiamo istruzioni.

Zormon : ripulite tutto e rimettete a posto quello che è rotto! Al lavoro,miei fidi!

Certo che funzionano perfettamente bene per essere aggeggi fermi per così tanto tempo.
E non ci credo che è stato settimane fa: per scassare così tanta roba per via dell'effetto del tempo ci vuole MOLTO di più.
Digi Academy? Non fa alcun senso come al solito.

I guardromon filano a rimettere a posto la palestra di zormon!
Zormon : ci vorrà un bel po!direi…che il lavoro continuerà fino a metà pomeriggio!
Gio : che cosa?
Davide : e cosa faremo nel frattempo?! SPAM?
Zormon : SPAM?non nominare quella parola!
Davide : ???

MIGHTY SPAAAAM
OH MIGHTY SPAAAAM

Zormon : figuratevi che avevo anche una zona rilassamento,ma sarà a pezzi come tutto il resto. Non mi rimane che dirvi…uuuh…
(…silenzio…)
Zormon : insomma,fate qualcosa di cui siete certi che passerete il tempo!
Zormon si gira e si dilegua con la coda fra le gambe…
Intanto le luci vengono ripristinate – al posto dei neon s’accendono delle lampadine con la luce molto più “calda”

Massimo : non ci rimane che fare qualcosa che ci faccia dimenticare il tempo.
Davide : ragazzi,se lo dice lui….!
Qualche minuto dopo….
Massimo e giulia sono in un angolino,seduti,a giocare alla morra cinese e altri giochini infantili…
Laia,quasi inutile dirlo,è appostata nel bel mezzo dei lavori nell’corridoio a meditare.

Wow, come mettersi in mezzo ad un cantiere rischiando la vita eh.

Gennai è li,a osservare i lavori e ogni tanto a indicare qualche sbaglio commesso dai guardromon.

Gennai: C'è una vecchia attempata in mezzo al cantiere

Davide si allena in un posticino dove i guardromon hanno finito,cosi non rischia di colpire qualcuno nella sua furia.
Gioacchino lo imita,ma siccome non può usare la balestra fa a pugni con l’aria.
Zuyamon segue prontamente davide,eseguendo le sue stesse mosse.

Miaka e renamon…
Sono a spalle contro un muro,in silenzio,a guardare gli altri. Poi…
Miaka : renamon.
Renamon : si,miaka?
Miaka : ora puoi dirmi di quel tuo problema.
Renamon : gia…
Si guarda attorno per vedere se qualcuno è alla portata di orecchio.

Miaka : non ti preoccupare. Con questo frastuono ti sento solo io!
Renamon : e va bene…
Renamon : io…sono nata senza poteri.
Miaka : cosa?
Renamon : si….ho capacità fisiche molto maggiori dei renamon normali,ma non ho poteri.
Miaka : ma com’e possibile?
Renamon : non so come spiegartelo,miaka…

Renamon si gira verso miaka,tentando di farsi forza.

Renamon : è cosi difficile…da anni succedono queste coincidenze.
Miaka : eh?
Renamon : diversi gruppi di diginauti si sono,nella maggior parte dei casi,incontrati casualmente. O almeno cosi sembra…ogni digimon di un diginauta si distingue dalla sua stessa razza.
Renamon : prendi me. Prendi zuyamon! Siamo totalmente diversi dalla razza normale!
Miaka : perché?cos’ha zuyamon che lo rende diverso dalla razza normale?
Renamon : nessuno di loro sa fare spada frisbee. Mi riesci a capire?è come se una forza al di sopra di ogni altra cosa riesca a farci incontrare,come se fossimo destinati l’un l’altro.
Miaka : gia…è cosi strano…ma come ti sei trovata con il tuo gruppo,cosi,senza poteri?

(…silenzio…con sottofondo ovviamente dei lavori…)

Renamon : io…sono sempre rimasta sola.
Renamon si gira di spalle,come se non volesse far vedere la sua tristezza.
Miaka : renamon…io…

EEEEEEEEEEEEEEEEEHHHH!!!

Miaka : e-ehi!una sirena!

Awww, proprio quando stava per confessargli l'amore più eterno!

Tutti si alzano spaventati,aspettandosi come un guaio…
Poi spuntano i guardromon con zormon.
Guadromon : lavoro…completato!
Zormon : ragazzi,è tutto pronto!venite ad ammirare!

FINE CAPITOLO 15

Oh beh, peccato!
Riprenderemo venerdì (o sabato) prossimo!

mercoledì 26 dicembre 2012

Cronache dell'internauta: Shopping che follia! (Troppotogo, PT21)

E' passato finalmente il Natale...per alcuni una bella festa, per altri una bruttissima festa. Io posso dire che a volte sento quello spirito che davvero è alla radice di questa festa, ma nonostante ciò proprio sotto questo periodo ci sono i fastidi più grandi.
Comunque, passiamo ai nostri soliti gadget. Giusto per dirvi: nel mio canale è uscito uno speciale Natalizio, tutto AITD themed!

Vi si è rotto il  clacson della vostra macchina? Perché non mettere questo, magari:

Trombetta da Bici - 9,99€

E' economico e vi basta premere la pompetta fuori dal finestrino. Ehi, una volta si suonava così! Perché non fare cinque passi indietro visto che c'è la crisi? E poi dite che non sono utile. Che cacchio, vedete che vi do consigli su come prendere per i redini l'economia italiana? 
D'altro canto, vi rideranno tutti dietro e non farete mai in tempo a suonare.
Dubito che vi sentiranno, pure.

Slip da uomo di caramelle - 8,90€

Ora, abbiate la pietà di saltare quel che sto per dire, se volete. Ma se indossate questo volete avere una serata piccante, dico bene? Ok...allora...come fate ad avere una serata piccante senza che la vostra compagna vi mozzichi una parte che non merita d'essere morsa? E dico piccicato, con i denti. No, questa roba è pericolosa. Fatevi un piacere e non fatevi mordere i vostri genitali con questa roba. Ci sono anche versioni per ragazze e non so voi, ma penso che anche nel vostro caso non vi volete trovare con il ragazzo che vi morde per sbaglio qualcosa nel buio.

Ed ora siamo alla fine del catalogo di Troppotogo. Cosa rimane?

Backward Watch - 13,99€

Un orologio che va al contrario.
Magnifico. 
No perché se c'è qualcosa d'utile che può sicuramente salvarvi la vita perché dovete dire l'ora a qualcuno, questo è l'orologio che va al contrario. Beh, in fondo penso che non funzioni poi così tanto differentemente dall'orologio normale. Va solo indietro. E questo è tutto.
(Che razza di roba...)

E per Troppotogo è tutto! Mercoledì prossimo ci spostiamo su FANTASTIK!

Buonanotte e a Venerdì!

lunedì 24 dicembre 2012

Io ed i Videogiochi: Digimon World 2

Inizio questo post di Lunedì dato che purtroppo ieri non ho avuto proprio il tempo materiale (nè la voglia) di fare un post. Come al solito è tutto pronto per quel che riguarda Alone in the dark 3, potete dare un'occhiata al canale se volete! Ma oggi parliamo dei Digimon, proprio sotto la vigilia.

Dopo la triste fine di Digimon World 1, prendo un disco d'una strana marca...un tizio con una cornamusa, un auto di F1..."PLAY MUSIC" un tipo di CD assai strano, ma come lo metto dentro appare la scritta Digimon World 2.

RAWR, è DW2

Questo gioco è sorprendentemente diverso dal suo vecchio titolo. Attualmente non bisogna portare i Digimon in bagno, sfamarli e curarli...piuttosto il gioco si sposta su d'un atmosfera che ricorda molto Chocobo Dungeon. Potete immaginare com'ero felice, ma d'altro canto non sapevo ancora benissimo l'inglese ed alcune cose me le sono completamente saltate nel gioco...come ottenere altri digimon. Esatto: non avete idea fin che punto sono arrivato con SOLO IL MIO DIGIMON INIZIALE SENZA FARLO EVOLVERE OLTRE IL SUO STATO CAMPIONE. Digimon World 2 ha infatti uno dei modi d'evolvere Digimon che è assolutamente bestiale. Se volete una squadra completa dovete infatti catturare altri Digimon regalando loro giocattoli (Che diavolo?) abbatterli in lotta e solo allora quello che v'interessa vi chiederà di entrare in squadra. Fatto ciò, non possono andare oltre un certo livello di Digievoluzione a meno che non li DNAevolvete, fondendoli in un Digimon solo. Ripetete la cosa finché non avete un Ultimate ed oltre.

Una squadra come questa? Diversi mesi.

Questa è una faccenda un po' tortuosa, tant'è che non l'ho capita se non molto più tempo dopo e guardando qualche pagina italiana sulla rete. Ma non avete idea di come ho proceduto con un Greymon fino al punto in cui le lotte contro i Boss duravano ORE. E camminavo in giro per la stanza osservando come i turni continuavano a svolgersi. Certo, la meccanica del gioco labirintica mi piaceva, ma non avendo imparato come funzionava Digimon World 2 nella sua integratezza...insomma, l'ho lasciato perdere. E' bello che ci sono finalmente altre persone umane con il quale parlare, lottare...e ci sono anche tre fazioni al quale partecipare!
Alla fin fine, un gioco carino. Poi è arrivato Digimon world...

Beh, ma ne parleremo Domenica prossima! Ciao ciao! E buon Natale!

sabato 22 dicembre 2012

Hell-o Fanfic: Digi Academy (Capitolo 14)

Andiamo andiamo, Natale è vicino. Devo dire che l'atmosfera che porta questa festa è sempre piuttosto magica, ma quest'anno...uuh, le cose sono piuttosto brutte. Del resto me ne posso fregare altamente dei problemi perché sono semplicemente il coniglio senzasenso. Prendiamo per dato di fatto che comunque è sabato e presto vedremo un'altra parte del caro episodio U.G.O.

Però per oggi vi leggerete Digi Academy.
Sì. Di nuovo.
DIVERTITEVI!


Capitolo 14
                                                                                   la riscossa

Del racconto schifoso.
  
Per cosa si cerca veramente il potere?
Il potere è controllo.

Questo racconto è FUORI CONTROLLO!

La misura delle forze è guida.

Questo raccont non ha il senso della misura!

Eppure non sembra un vero scopo…se si è potenti si può controllare la gente,ma se la gente si ribellasse…?
Il potere non è più un controllo.

Più o meno i lettori di questo racconto.

Qui in digiworld…
Il potere è caos.

Da quando Massimo c'ha messo piede, chiaramente.

Finalmente ricongiunti,il gruppo scende fino allo stanzone…
Davide : wow…posticino salutare,vedo.
Laia : e quindi,siete ritornati sani e salvi.
Miaka : oh,laia…si,ma troppo tardi.
Laia : non crucciarti,spadaccina miaka.
Davide : ah,sentite..ehm…abbiamo solo le solite pillole,vero?
Tutti : gia!
Davide : (sospiro,mentre prende una pillola) prosit.

Da dove le hanno prese? Dall'accademia diroccata mentre non guardavamo? 

Zuyamon : è questo tutto quello che mangiate?pillole?
Gio : gia,comprende un pasto completo senza grassi superflui. Peccato che il sapore non sia esattamente la stessa cosa….
Renamon : mi chiedo come un umano possa fare esattamente le stesse cose fisiche di cui sarei capace io…è cosi impensabile…

Oh you Renamon...almeno finché non hai conosciuto i furries...

Massimo : i darknauti sono capaci di tutto…dovevi vedere me tempo addietro…ma è meglio non pensarci. Piuttosto,raccontatemi cosa avete fatto tutto questo tempo.
Dopo un veloce scambio d’informazioni…
Massimo : ecco spiegata la reazione di gio…
Gio :…mi dispiace,io…
Massimo : no,non scusarti.se eravamo tutti presenti la cosa sarebbe finita in un macello. Qualcuno sarebbe sicuramente morto.

Mettendo da parte il fatto che in Digiphobia qualcuno crepa sempre. E male anche.

Miaka : bene,ora che siamo tutti uniti,cosa facciamo?
Laia : dovremo pensare ad un piano,qui non siamo più in un accademia.
Zuyamon : ascoltatemi.
Tutti rivolgono l’attenzione a zuyamon
Zuyamon : conosco qualcuno molto lontano da qui,che possiede una palestra. Si chiama zormon.
Massimo : continua,ti ascoltiamo.
Zuyamon : li avremo non solo un rifugio sicuro,ma anche un allenamento molto migliore di quello della vostra accademia.
Gio : e anche pasti senza pillole? (schiarisce la gola)
Zuyamon : e anche pasti senza pillole. Si. Mio fratello è stato allenato li.

Woo, da un accademia all'altra!
Quante ce ne sono da demolire ancora?

Davide : ma fra il dire e il fare ce di mezzo il mare.
Davide : in questo caso quella fortezza.
Laia : costeggiarla richiederebbe troppi giorni…
Davide : allora passiamo per la parte meno difesa!scuotiamoli un po’,sbattiamogli la testa al muro e poi via,verso la libertà!

(…silenzio…)

Massimo alza il braccio destro con la mano tesa
Massimo : si,si. È fattibile. Però ci vuole un piano leggermente più dettagliato.

Massimo: HAI RAGIONE eppure NON HAI RAGIONE. 

Laia : quando siamo scappati,mi sono accorta che la parte destra è la meno sorvegliata.

Sai Laia, quando si scappa non si può osservare una struttura così com'è nelle sue profondità.
Non dire caxxate.

Massimo : perfetto. Ci vuole solo un diversivo.
Miaka : Qualcosa che farebbe molto rumore sarebbe sicuramente un ottimo diversivo!
Davide : magari qualcuno che urla “ehiiii,venite a prendermi!” il problema sarebbe farlo scappare.
Renanon : a questo ci penso io.

ReNanon: Darò un rene per questo!

Massimo alza il braccio destro in modo supereroico…
Massimo : bene,il piano è pronto!diginauti,in azione!andiamo a fargli vedere chi siamo!
Massimo : ho sempre sognato dirlo…eh eh eh.

Oh andiamo. 
....mi chiedo se l'avrà mai detto in tutti i suoi racconti.

Più tardi,il gruppo si trova davanti la parte meno difesa della fortezza. Tutto sembra come quando erano fuggiti. Non una variazione.
Miaka : spero che renamon se la cavi.
Davide : è abile,sfuggirebbe facilmente alle guardie\soldati\mostri o quel che siano.
D’un tratto si sente urlare…
“ehiiii,razza d’imbambolati! Venite a mettermi il sale sulla coda! (risate)”
Bengurimon : ce qualcuno in quella parte della foresta!
Bengurimon 2 : qualcuno dell’accademia che ci prende in giro!prendimolo! ALLE ARMI,TUTTI!

CI SFOTTE? MA GLI FAREMO VEDERE!
Wow, sono i butthurt di Team Fortress 2, versione digimon.

Il campo comincia a svuotarsi…
Massimo da segno di andare avanti…
Il gruppo,silenzioso e quasi carponi,cammina fino a raggiungere l’altra parte del campo.
Gio : si,si!ce l’abbiamo fatta!
Tutti s’inoltrano in quello che sembra un sentiero…
Zuyamon : ci siamo!seguiamo questo sentiero e saremo alla palestra.
Miaka : aspettiamo prima renamon!
“ma io sono gia qui!”
Renamon spunta dalla boscaglia con un solo salto.
Miaka : evviva!mi stavo preoccupando!
Renamon : grazie,miaka. 
Renamon sembra sorridere all’esclamazione di miaka,quando…
Gio : ehi,andiamo!voglio diventare il più forte di tuuuuuu-tti!
Gio parte al trotto.
Tutti : ehi!!aspetta!!!
Tutti sono costretti a seguire gio nella sua corsa sfrenata…
Quando,d’un tratto…

S'accorge che è un ciccione e come tale non può correre più degli altri e quindi muore per infarto.

Gio : pant..pant…gulp…

EDDAI, CREPA.

Il gruppo giunge alle spalle di gio

Massimo : gio,ma cosa…ARGH!!
Un enorme digimon blocca l’avanzare del gruppo!

Wow, gli infarti sono diventati più letali del solito qui.

“BWEEP!woodmon,digimon data;robustissimo,può confondersi con il sottobosco senza alcun problema. I suoi pugni sono terribili!”

Got wood? (tm)

Woodmon : voi di qui non passerete…frush frush…
Miaka : perché ci blocchi il cammino?
Woodmon : ordini del grande. Frush frush…non avvicinatevi o sarò costretto a respingervi…

Smettila di grattarti il cespuglio. Non si fa.

Davide estrae la spada
Davide : senti un po’,testa di legno!qui siamo noi a essere costretti a farti del male,se non ti levi!
Woodmon sembra visibilmente disorientato
Woodmon : Frush frush…non avvicinatevi o sarò costretto a respingervi…
Giulia : ma cos’e questo rumore?sembra che qualcosa stia scavando al suo interno!

Qualcosa che scava non fa un rumore di foglie smosse. Idiota. 

Massimo : qui ce qualcosa che non quadra…
Gio : mai quanto un albero che cammina!forza,facciamogli vedere chi siamo….!
Tutti estraggono le loro armi.
Zuyamon : quel digimon ha una corporatura davvero possente!sarà difficile ferirlo!
Massimo : tutti hanno punti deboli,bisogna scoprirli!
Giulia : noi con le balestre!dietro i cavalieri!CARICARE,PUNTA LARGA!
Gennai carica la balestra
Gio sembra avere qualche problema…

Bello come Giulia si comporta che c'è un esercito ed in realtà sono in due. 

Woodmon avanza facendo non poco rumore…
Frush frush...
Giulia : FUOCO!
Gennai,giulia e gio sparano le freccie.
due frecce a punta larga colpisce woodmon.
Una freccia finisce completamente fuori bersaglio
Woodmon subisce un danno di 1 HP! (adesso sono 99)

Non sembra molto efficace...

Giulia : l’abbiamo appena scalfito!
Laia si sistema nelle retrovie
Laia : cosi non l’abbatteremo.

Laia: AHAHAH voglio dire...così non ce la facciamo.

Woodmon : frush frush…io…fracassare!
Woodmon,arrivato vicino a davide,miaka e massimo,alza entrambi i pugni.
Massimo : attenti!ci fracasserà la testa!
Massimo fa un affondo verso woodmon
La spada colpisce nel segno,conficcandosi.
Woodmon subisce un danno di 10 HP! (adesso sono 89)
Woodmon : UUUUOKK!!
Woodmon si tira indietro,la spada rimane conficcata.

Massimo : aaaah!!la mia spada!
Davide : cosi non va,ci vuole qualcosa di definitivo!

Woodmon s’avvicina di nuovo,con i pugni alzati.
Miaka fa un fendente dall’alto in basso.
Il taglio scalfisce appena woodmon
Woodmon subisce un danno di 1 HP! (adesso sono 88)
Miaka : niente da fare!se facessi un affondo,anche la mia spada rimarrebbe conficcata!

Dimentichi che non hai la stessa forza di massimo, perciò non puoi ricevere gli stessi svantaggi di questo problema.
Per essere degli "Accademici" non hanno nemmeno una logica delle Medie.

Miaka : renamon!dammi una mano!tu dovresti essere capace di…
Renamon : ….no….
Miaka : cosa?!renamon…!

Renamon: Ho appena visto Furaffinity e...voglio essere lasciata sola...

Woodmon sferra due pugni verso il gruppo.
Davide e miaka evitano i pugni.
Massimo viene colpito violentemente,che cade a terra!
Massimo subisce un danno di 30 HP! (adesso sono 20)
Massimo : AAAARGH!!!

Massimo: E DIRE CHE HO UNA TESTA DI LEGNO ANCH'IO

Woodmon : ah..ah..ah…io pestare ora altri…frush frush.
Gio : ancora quel rumore!sembra abbia qualcosa nel pancione!
Davide : è davvero troppo robusto!cosa dobbiamo fare..?!
“il ceppo di legno,davide.”
Davide : chi…parla?
Miaka : davide?
“ricorda il ceppo di legno,davide.”
Davide : ma certo!ora so come fare!
Davide : miaka,usa il tuo scudo!
Miaka : va bene!

Usa la forza, Davide
Usa la forza

Woodmon si avvicina a davide e miaka,ancora con i pugni in alto.
Miaka si concentra…la spada brilla di un aura celeste.
Davide si posiziona dietro miaka,mettendosi più basso di lei.
Miaka : io…ho paura.
Davide : puoi reggere il colpo,ne sono sicuro. Calmati e concentrati.
Woodmon sferra il pesante colpo.
BANG!
Il colpo viene assorbito dallo scudo di miaka!
Davide esce dal nascondiglio,volteggiando la spada.
Davide : beccati questo!
(volteggio di spada) davide ruota velocemente la spada,per poi colpire all’improvviso la pancia di woodmon.

Il colpo sventra la pancia di woodmon.
Woodmon subisce un danno di 30 HP! (adesso sono 58)
Woodmon : UOOOOOKKK!!

Davide è diventato il chirurgo della foresta!

Dalla pancia aperta di woodmon viene sputato fuori un cristallo nero,che dopo pochi secondi in aria esplode.
Massimo : diav…!avete visto?un cristallo nero!
Woodmon : uuuoooo…non sto molto bene…che confusione…voi chi siete?

NON POTEVA ESSERE CHE GRATTAVA DA DENTRO
Cos'è, senziente?

Gio : cosa?che testaccia di legno!
Massimo : no,era tutto per quel cristallo. Dopo vi spiego,ora soccorriamo questo digimon!
Woodmon : per cosa?questo buco…oh.
Woodmon afferra un albero li vicino. Lo sradica,e poi se lo mangia in pochi colpi di mandibola.
La pancia di woodmon e le ferite precedenti vengono saturate al secondo.

....
Digiphobia, anche il cannibalismo ora?

Massimo : scusa,ma quella spada è mia.
Woodmon : (toglie la spada) mi sembrava strano!ecco.
Miaka : ma cosa è successo?
Woodmon : non so,ero qui seduto quando…boom!qualcosa alle spalle!
Massimo : vi dico io subito cos’e.
Tutti ripongono le armi,mentre massimo prende il respiro per spiegare e incrocia le braccia.
Massimo : quando i miei figli vissero la loro prima e ultima avventura...dovettero combattere la minaccia dei cristalli neri.
Massimo : questi cristalli sono la diretta evoluzione degli ingranaggi neri. Colpiscono un obbiettivo che può potenzialmente ucciderci,ostacolarci…
Massimo : nel caso degli ingranaggi neri bisognava indebolire abbastanza l’avversario e questo veniva esplulso. Ma con i cristalli neri e tutta un'altra cosa,L’avversario combatte fino alla fine,uccidendo persino se stesso.

Buffamente qualche versione di "cristallo" s'è vista anche nella serie ufficiale, solo che io non lo sapevo.

Miaka : ma lui…
Massimo : davide ha colpito il punto esatto dove era situato il cristallo e questo è stato sparato fuori,tutto qui. Ma non credo che saremo cosi fortunati nel caso di altri digimon!

Davide ha aperto lo stomaco con una spada ad un digimon per salvarlo eh
Non per altro.

Woodmon : io,woodmon,sono in debito con voi per avermi salvato da una schiavitù!
Massimo : figurati.
Woodmon : no,davvero!prendete questi,è tutto quello che ho.
Woodmon mostra a massimo delle frecce.
Woodmon : sono tre frecce incantate. Imbrigliano il mio potere!
Massimo : …ti ringrazio.
Massimo prende le frecce e le passa a giulia.
Woodmon : buona fortuna nel vostro viaggio,diginauti.
Woodmon cammina nella foresta,scomparendo dalla vista del gruppo. 
Gio : certo potevamo chiedergli qualcosa di più che un paio di frecce.
Miaka : guarda che ce le ha offerte.
Laia : è saggio rimettersi in marcia,non fermarsi a litigare.
Massimo : laia ha ragione,andiamo.

Il gruppo riprende la marcia,con alcuni volti riluttanti.
Miaka : renamon,perché hai rifiutato di usare il tuo potere?tu potevi sveltire la corazza di quel digimon.
Renamon : ecco…è una storia troppo lunga.
Miaka : dai,raccontamelo.
Renamon s’avvicina a miaka…
Renamon : ce troppa gente. Mi capisci,vero?
Miaka : certo!

Renamon: Una volta ho preso il seme del male anch'io e...
Miaka: EWW OK

Il gruppo marcia senza intoppi fino a sera,quando è ormai buio.

Gio : (pant!) ora dico basta,io mi siedo qui e ciao ciao!
Massimo : potevi anche risparmiarti la battuta,visto che è buio e dobbiamo fermarci.
Zuyamon : ormai saremo a poca distanza dalla palestra,ma nel buio può essere pericoloso.
Massimo : bene,organizziamoci.
Massimo : bisogna creare un fuoco,con delle pietre attorno.

Davide : ehilà,che esperto di campeggio!spero di non aver dimenticato i sacchi a pelo…di,come credi di trovare legna con questo buio?
Massimo : accidenti…vuoi dire che nessuno di noi si è procurato qualcosa da bruciare?proprio niente?
Gio : io qualcosa ce l’avrei,ma volevo conservarmela per ricordo…vabbè.
Tutti : cos’e?

Gio tira da dietro la protezione un ceppo di legno seguito da alcune sterpaglie.

(…silenzio…)

Miaka : gio,posso sapere una cosa?
Gio : ah,cosa?
Miaka : ma come hai fatto a stivare quella roba dietro la schiena?!è..è..disumano!
Gio : segreto professionale,baby!
Davide : un ceppo di legno e erba secca per ricordo…certo che sei un tipo originale,eh!

E' PAZZO
O meglio ha la crisi del souvenir perenne.

Gio : gne gne gne,e io vi ho salvato la serata!
Massimo : bando ai litigi,accendiamo questa roba.
Dopo pochi minuti,un fuoco illumina il posto scelto per riposare.

Davide : certo che è stata una giornata dura (massaggiandosi il piede) non abbiamo fatto altro che camminare. Woodmon è stato un bel passatempo,comunque..(ridacchiando)
Massimo : sono molto soddisfatto per una cosa,in ogni caso.
Miaka : cosa?
Massimo : che siete diventati abili. E forse lo diventerete molto di più,in futuro.

EH
Abilissimi
Sure
*Ironia portami via*

Massimo : ma ascoltate questo consiglio. Che nessuno di voi si faccia catturare dalla facile potenza degli avversari darknauti.
Davide : ma anche tu sei stato un darknauta,non è cosi,massimo?
Massimo : per me è diverso. Ho viaggiato per il bene e il male. Ho conosciuto l’oscurità nella sua vera profondità.

Eeeeh come no. Cantavi Pavarotti mentre tagliavi in due la gente con i poteri senza nè testa e nè coda.

Massimo : e,davide,fa male. Parola mia. Ogni volta che qualcuno si trasforma in darknauta,ha in mano un potere straordinario.
Laia : ma tutto questo porta solo dolore e sofferenza. E più usi questo potere,più cadrai nella maledizione che porta con se l’oscurità. Come un campanaccio al collo,che mai potrai liberarti. Massimo è tutt’ora un darknauta,ma ha il lume della ragione.

C'è davvero una specie di roba Lato chiaro / Lato Oscuro di Star Wars qui.


(…silenzio…)

Massimo : grazie,laia. Hai illustrato tutto. Ora…dormiamo.
In silenzio,il gruppo torna a dormire. Ora che tutti sono riuniti,lo saranno davvero?ci saranno conflitti oppure una stretta amicizia?
Per solo quel secondo di silenzio,il volto di massimo era completamente cambiato.
Dolore,odio,rancore.
Gli infiniti passati e futuri che ha vissuto gli ha sconvolto la vita.
Laia è sempre misteriosa.
E Gioacchino (non che sia una minaccia,ma…) ha ancora la sua smodata ambizione.
Resterà come tutto deve restare?

????? : e quindi la minaccia è composta da sei nemici e due digimon,eh?
Zack : si,mio signore.
????? : e il nanimon?
Zack : oh,a lui abbiamo gia pensato.
Un luccichio sinistro copre gli occhi di zack…
????? : la forca aveva giusto bisogno di una spolverata…molto bene…hai riconosciuto qualcuno?

La ff..
ff..
FORCA?
Ok no, un secondo, voglio che guardiate cos'è un Nanimon:


La forca è come meglio definita un impiccagione. 
QUESTO. DIGIMON. NON. HA. UN. COLLO.
NON. PUO'. ESSERE. IMPICCATO.
NYAYYYAAAAAAARGGHHH!!!

Zack : c’era laia…
????? : CHI?LAIA!

Oh no! C'annoierà tutti a morte!

Ce un tuono che sembra padroneggiare la stanza…

Zack : proprio cosi…poi c’era un tipo che continuava a farfugliare che io sia un certo antonio.
????? : aaah,si?e chi era?
Zack : era il leggendario viaggiatore del tempo. Non direi più cosi leggendario,visto che è talmente inabile da non colpirmi!

Colpire qualcuno al Buio?
Tck
E' una normalissima abilità umana.

????? : massimo?possibile?questa cosa potrebbe diventare pericolosa…
Zack : suggeritemi cosa fare,mio re,e io eseguirò.
????? : farò intervenire…medusa.

Zack sembra sorridere.

Zack : molto bene,mio signore…poi li vorrete qui,vero?
????? : giaaaa…voglio farli a pezzi di mio conto…AH AH AH AH AH AH AH!!!


FINE CAPITOLO 14

Gasp! Il cattivo orchestra!
E a noi sinceramente non ce ne frega.

Buonanotte!

mercoledì 19 dicembre 2012

Cronache dell'internauta: Shopping che follia! (Troppotogo, PT20)

Ci avviciniamo sempre di più al Natale. Perché vi sto dicendo questo? Beh, sì insomma...magari avrete bisogno di regalare qualcosa! E qualcosa in fretta! No, non così in fretta. Attualmente le consegne sotto natale non sono per nulla garantite...ma non per questo non possiamo mandarne uno seppure in ritardo! Che regali ci consiglia di fare Troppotogo?

Sgabelli Luminosi - 169€

Perché se volete sedervi su un cubo senza alcun schienale e con la comodità d'un blocco di cemento, non potete certo evitare d'incrociare il vostro sguardo su questo magnifico sgabello che s'illumina del colore che volete. Oh, non volete cubo ma un triangolo? Suvvia, non siate razzisti. I triangoli come ben sappiamo ve lo mettono in quel posto ed i cubi no. I cubi vi fanno venire un bel mal di fondoschiena.
E' perfettamente diverso.

Costume antistress - 22,90€

Volete essere toccati? Essere toccati tanto ed impunemente? Ecco ciò che fa per voi. Con questo qui state proprio dicendo all'aria aperta "Toccatemi! Fatemi scoppiare le bollicine!" e guardate come per magia vi chiameranno tutti con un nome che v'identificherà come tale: Pervertito.
Oltre ciò è un ottimo regalo da fare a quelli che hanno la fobia dei tocchi. Ditegli che scarica lo stress e poi mandatelo in giro, occhio che però il costo del ricovero ospedaliero poi finisce nelle vostre tasche! 

Costumi Morph - 44,90€

Parlando di strane perversioni, questo non è certamente da meno. Voglio dire, l'unica utilità che vedo è apparire come il prossimo aspirante molestatore oppure il ladro principiante che tenta di fare Diabolik. Oltre ciò, questa tutina può darvi più d'un problema. Uno dei quali è quello di venir assunto in un locale notturno dove vi chiameranno "Il Gimpone" con tanto di frustino. Un consiglio: evitate quello verde quando attraversate al semaforo, a meno che non volete fare un'imitazione molto ironica di Carmageddon.

E per questo mercoledì è tutto! 
Ci vediamo Venerdì con i cari allievi dell'Accademia! Buonanotte!

domenica 16 dicembre 2012

Io ed i Videogiochi: Digimon World

Siamo di nuovo a Domenica, dove ho fatto il mio episodio dell'U.G.O. su Alone in the dark 3. Sono proprio i videogiochi che hanno accompagnato molto della mia vita, davanti ad uno schermo: anche la mia vecchia Play ha visto tanti titoli girare al suo interno. Fra questi, Digimon World.
Stupidatamente parlando, Digimon World m'è caduto fra le mani durante il periodo in cui stavo giocando parecchio a Pokémon Blu nel mio caro emulatore per PC e prima ancora d'ottenere un GBC (che poi stoltamente ho venduto) guardai la cover del cd che il mio pirata di fiducia m'affidò in mano.

"Digimon...PokéMON...siamo lì no?"

Mi sbagliavo.
Questo gioco era l'inizio d'una serie di serate ed ore perse davanti lo schermo per una singola ragione: mentre Pokémon andava su uno stile di gioco quasi lineare (perché era possibile comunque gironzolare in cerca di mostriciattoli nuovi, occhio che sto parlando di Pokémon Blu comunque) questo si basava su una combinazione d'un immenso mondo da guardare, quadro dopo quadro, tutto ficcato su una CD per PS1. Il gioco aveva elementi da Tamagotchi tipici di come sono nati i Digimon, metodi diversi dell'allenare il proprio parassita digitale e, insomma, un fascino digitale tutto suo.
Date la colpa a lui se è nato Digiphobia, comunque. Infatti ero più relazionato a questo videogioco che dalla serie a cartoni animati, ed infatti nelle primissime stesure di Digiphobia chiamato Digiworld "Digimon World". 
Sconcertante, non è così? Ora potete andare nel passato a togliermi questo CD di mano.
Ad ogni modo questo gioco mi ha dato una buona mano ad imparare l'inglese, dato che a me toccò l'edizione Americana NTSC (L'Edizione PAL era buggata, che io ricordi). Innumerevoli animaletti sono morti nel sacrificio di farmi imparare cosa intendevano dire.
"Guarda, ti indico queste cose...ci capisci qualcosa? Sì? No? CHE INTENDI DIRE?"

Infatti un Digimon poteva morire. Esatto: MORIRE. In Pokémon possono svenire, ma in Digimon si MUORE. In totale comunque il vostro amichetto ha circa 3 vite, di cui una viene consumata ogni volta che viene sconfitto in battaglia, muore di fame o di malattia o insomma lo abusate troppo per i vostri fini. Quando però giunge la vecchiaia, il Digimon crepa e basta. Ma non temete, perché questo gioco è esente da qualsiasi Game Over e potete iniziare d'accapo ogni santa volta. Ma di tutto lo stress che poteva portare un gioco, questo non scherzava mica! Infatti, il vostro Digimon ha una bella serie di bisogni da soddisfare. Deve mangiare, dormire, diamine anche defecare. Sì, e se non lo portate al gabinetto (per fortuna c'è una quantità discreta in giro per il mondo, ma non bastano mai comunque) il caro animaletto la farà a terra. E come conseguenza vi fregherete qualcosa per digievolverlo in qualche forma superiore. 
Digimon World infatti basava le proprie digievoluzioni su statistiche e forme molto rigide. Il Digimon doveva avere statistiche precise, Felicità e Fedeltà (mi pare che si chiamava così, poi non ricordo) a livelli predisposti o altrimenti quel che si otteneva era uno schifo.

Quante volte ho visto un Sukamon? Troppe.

Ma è proprio questo il secondo fascino che ha Digimon World: quasi NIENTE vi è spiegato, anche se andando più avanti alcuni vi daranno dei suggerimenti, la maggior parte delle faccende ve le scoprite da voi o per sentito dire. E' il tipico gioco del "Hai sentito? Se fai così e colà, succede cosà". E' il gioco che m'ha fatto capire come pulire in giro.
Sì, perché di tutte le cose del quale Digimon World tiene conto sono le cag**e che il vostro digimon lascia in giro. Ogni. Singola. Fece. E comprese le dimensioni (Cucciolo = Piccina, Ultimate = Orrendamente gigantesca). Buffamente queste rimangono in giro, non importa quante volte ci tentate d'usare oggetti per pulire. Ma poi vi capita d'avere un Nunemon o un Sukamon e succede che il vostro digimon...beh...ecco...SE LA MANGIA.

Insomma, buon appetito.

Questo risanava i loro HP, facendovi risparmiare floppy di cura e quant'altro. L'obiettivo del gioco era semplice: riportare tutti i Digimon in una città da ricostruire e capire chi sta causando caos e così via in tutto il Digimondo. Per ogni Digimon portato in città s'otteneva una struttura o un bonus in particolare, come cibo giornaliero, negozi, svaghi o addirittura un Arena. Se c'è una cosa che piace in un gioco sono semplicemente ricompense di questo genere. Alcuni Digimon fanno solo un scopo estetico come mettere l'illuminazione o cose del genere...ma Digimon World alla fin fine m'ha regalato una grandissima esperienza che m'ha fruttato innumerevoli ore. Avevo diversi Digimon memorizzati, alcuni ultima forma e perfino una medaglia per aver fatto 10 anni e più di gioco (Sì parla di 10 anni di gioco...del gioco, non reali. E che, sto ancora qui a giocarci?) poi un brutto giorno succede che perdo il salvataggio. Per sempre.
Un gran brutto giorno davvero. E' esattamente da quel giorno che non ho più giocato a Digimon World. O per lo meno il primo della serie, poi mi sono spostato ai successivi. Ma quando accadde che trovo la memory card senza il mio salvataggio mi sento davvero male. Non ho mai capito che fine ha fatto.

Le lacrime non possono spiegare tutto il dolore. Sul serio, non possono.

Il bello è che la Memory era ancora in condizioni perfette. Originale Sony. E ha funzionato. Quel bastardo ha sempre continuato a funzionare...ma il salvataggio? Puff. Sparito. 
Sigh...
Se vogliate perdonarmi ora ho bisogno d'un bicchierino di quello buono. Nel frattempo vi lascio per questa domenica e ci vediamo Mercoledì! Non dimenticate di controllare il canale YT!

BUONANOTTE!

sabato 15 dicembre 2012

Hell-o Fanfic: Digi Academy (Capitolo 13)

Ed è di nuovo Sabato! Aaaah! Sì, ho voluto nuovamente ritardare a sabato. Sto passando un periodo piuttosto stressante, e in fondo prendere in mano Digi Academy non è un lavoro che non stressa, piuttosto tutto il contrario. Ci sarà un motivo del perché ogni volta mi viene mal di testa per via delle mie testate al muro, no?
Comunque, diamoci da fare: nuove avventure con gli allieviotti ci aspettano!


Capitolo 13
                                                                                              “i veri valori”

Questo racconto non ha valore.
Fine.


Essere inesperti.
Cosa ci si prova?

Sicuramente l'ignoranza di ciò che si ha fatto.

L’essere sconfitti dopo una dura battaglia di cui credevi che la vittoria era ormai tua!

D'aver finito un racconto una volta sola!

Perché tutto ciò?dove ho sbagliato in questi anni di meditazione?

Tanto c'è voluto per capire che sto racconto fa pena?

Ho imparato la futilità della guerra.
Lo sbaglio della battaglia!
Sono rimasta sconfitta.
Per ora
E per sempre…

PERCH'E SONO IN DIGI ACADEMY?!

Il gruppo composto da miaka,davide,Gioacchino e gennai,renamon e zuyamon  (ben 6 elementi!)arrivano alla cava di cristallo.

BEN SEI PER RICORDARVI CHE ANCHE I DIGIMON ESISTONO! 

Miaka : eccoci arrivati.
Gennai sfila un digivice Z senza cristallo
Gennai : Gioacchino,ecco il tuo digivice.
Gio : fantastico!oggi è proprio la mia giornata fortunata!
Davide : non dirlo troppo presto…eh eh eh.
Gio : uh?perchè?
Davide : vedrai.

Vedrai che salti e tu che sei ciccione! EH EH EH EEEH

Gennai alza la mano verso la caverna.
Gennai : adesso vai,Gioacchino.
Gio : da…da solo?
Gennai : certo,vedi altri senza cristallo nel digivice?

O senza semi nel c...?

Gio : (deglutisce nervosamente) va bene,va bene!
Gioacchino entra molto cauto nella caverna…
Gio : acc…è buio qui!
(…silenzio…)
Gio : HO DETTO CHE è BUIO QUI!!!ehi,ma dove è finita l’entrata?
“dove non importa.”
Gio : chi parla?!
“sono il guardiano di questa caverna. Io giudico,io guardo. Ma tu non potrai fare lo stesso,sono invisibile”
Gio : ehi,senti “fantomas” mi serve un cristallo per il mio digivice Z.
“tu?non scatenare la mia ilarità,spudorato essere. Un oscuro essere.”
Gio : calma! Io sono un dark naturale,ho un bel librone di magia nera e ciò è vero,eh! Chi dice di no! Ma sono con i buoni. Garantisco io.
“quello che dici è vero,lo leggo nella tua mente. MA…”
Gio : “dovrai pagarmi la tassa!”

No. Devi metterti a dieta.

“non scherzare,stavo dicendo…MA dovrai fare un esame speciale. Vedo qualcosa nel tuo profondo”
Gio : oh bella,io gia non so come sia un esame normale!!!
“è meglio cosi,credimi.”
D’un tratto quello che era un oscura caverna diventa un salotto con camino,un lussuoso salotto di finissimo stile fine 800.
Gio : wwooooww…
Gio si muove nel salotto,muovendo la mano vicino al fuoco…
Gio : è davvero caldo!e questo marmo…è tutto vero! Ma come è possibile?!ci deve essere un trucco..


“Un altro!che bello,che bello…un altro cavaliere per me!”
Gioacchino si gira con un grande spavento,sentendo la voce che sembra appartenere ad una megera di chissà quale calibro…
Ma tutto quello che vede è una bellissima donna. Che porta le braccia dietro la schiena.

Notare come scrivo i dettagli con tanta enfasi, perché signicherà QUALCOSA!

Tutto quello che Gioacchino sa dire è ….

Gio : *gulp!*
Donna . cosa ti porta qui,bel cavaliere..?
Gio : (superrosso come un peperone) ah,ehmuhm…*gulp!*u-u-n cristallo!
Donna : oh,un cristallo!mio bel cavaliere nero,ma perché cercare un cristallo quando puoi avere me?
Gio sembra essere colpito da una meteora
Gio : tu?TU?
Donna : certo,mio bel cavaliere…lascia perdere i villici,quegli esserini che non sono nemmeno una briciola del mio bel cavaliere nero…
Gio : ….gia,nessuno è come me….

FIGA!
Rompe passionatamente alleanze da più di due secoli.

Donna : allora vieni,abbracciami!affondiamo nel mare dell’amore,Gioacchino!!!
Gio s’avvicina lentamente alla donna,guardandosi attorno…qualcosa lo scuote vedendo ad uno specchio…
La donna porta un pugnale dietro di lei!
La donna si gira guardando dove ha puntato lo sguardo gio e s’accorge del suo stupido sbaglio. La sua espressione cambia di colpo. 
Donna : (sfilando il pugnale) e cosi te ne sei accorto,eh?!
Gio : tu volevi pugnalarmi! Che ignobile!

Tenevi le mani dietro la schiena, DOVEVA ESSERE QUALCOSA DI BRUTTO!

Donna : è ora che riveli la mia vera identità!!!
La donna leva di colpo vestiti e…pelle,mostrando il suo vero volto.
Gioacchino sembra avere un eresia.
Gio : cos…ahahaha!!non può essere!tutto ciò non ha senso!sto sognando!!!cos’e quel T-800???dov’e terminator..?

No, Digi Academy.
NO.

T-800 : ti faccio ridere?!ma fra pochi minuti smetterai!

DIGI ACADEMY
FERMATI

Il T-800 corre verso Gioacchino con il pugnale in alto.

STAPH

Gioacchino si sforza di ricordarsi le pergamene…
Gio : in questo caso,in questo caso…

In questo caso si fa la prima cosa che ti viene in mente! NON PENSO ESISTA UN T-800 IN DIGIWORLD.

T-800 è ora dinanzi a gio,è mira una pugnalata al petto.

Ma perché un pugnale poi?
E' un fottuto T-800, dategli un MITRA.

Gioacchino evita per un soffio la pugnalata.
T-800 : perché resti cosi impalato,cavaliere?
Gio : smettila di chiamarmi cosi,non sono silvio.

Dhuuuurrrr.

T-800 sembra davvero sorpreso a sentire le stupidate di gio.
T-800 : ti rendi conto di cosa ti succederà fra poco?!verrai ucciso! Perché continui a dire cose insensate?
Gio : perché tutto questo NON PUO esistere!

E' davvero fuori dal suo carattere, Davide è quello che sfotte di solito.

Gio : tu sei stato in un film e sei stato distrutto in un film!
Il T-800 apre la mandibola fino alla sua massima estensione,poi abbassa le braccia e infine guarda Gioacchino come se gli avesse detto “tu non vali a niente,buono a nulla!!”
T-800 : come…film?distrutto?...non esistere?ma..ma…
Gio : mi hai sentito o no?non esisti,questo posto non esiste!perciò levati dai piedi,ho un cristallo da prendere!
T-800 : ma…allora….
T-800 : chi…
T-800 : sono…
T-800 : io…?
Il posto sembra frantumarsi pian piano,mentre il T-800 ha una crisi esistenziale dovuta ai “dotti” ragionamenti di Gioacchino….

NON HA SENSO.

Poi di colpo tutto scompare.
Gio : gia!lo dicevo,io!non esiste nulla,in questo posto,è tutto finto!vi ho fregati,ah ah ah!

“….”

Posso seriamente simpatizzare con lui. 

Gio : ehi,la prossima volta me lo dici che a disneyland mi ci porti gratis!
“….chiudi gli occhi.”
Gio : perché?
“vuoi il cristallo?e allora chiudi quegli occhi”
Gio : oh,e se poi mi dai una manganellata in testa?non ti vedo,qui è buio e…
Ad un tratto gio vede un flash di una persona e di colpo…
“CHIUDI QUEI DANNATI OCCHIIIII!!” 
Poi svanisce.

'cidenti, che nervi sto tipo in effetti.

Gio : madonn…!! Ok,ok!
“sei il peggior cavaliere diginauta che ho mai visto!!ora ascolta.”
“concentrati. La vista è qualcosa che non esiste,un…”
Gio : qui tutto non esiste,uh!
“zitto. Dicevo…estendi le tue percezioni,pensa al tuo scopo!ai tuoi momenti brutti e felici!ma fallo con leggerezza,gioacchino,con leggerezza e serenità.”
Gio : mhhhkay.
Gio : però!mica male…
“ssssh!concentrati!”
Gio : va bene.
“ora apri gli occhi”
Gioacchino apre gli occhi come se gli dovessero fare un regalo,ma…
Gio : è tutto uguale come prima! Che storia è questa?
“ricorda il mio insegnamento…”
Gio : bella roba!
(…silenzio…)

Gio : ehi!allora?!non vorrai farmi rimanere qui impalato per il resto dei miei giorni?

Magari.

(…silenzio…)
Gio : aaaa…!!!sento che uscirò pazzo…
Gio : cosa diceva?ricorda il mio..uhmhhghmm…
Gio : devo concentrarmi,gia,gia,gia…
Gio chiude gli occhi,stavolta concentrandosi davvero…
Gio : mooooomeeenti feliiiiciiii…duh,tanti!moooomeeeentiiii tristi…uhm,decisamente pochi,gia!
Gio : …..
D’un tratto si sentono dei passi…
Clap,clap,clap,clap…

Questi non sono passi! A meno che uno non cammini battendo le mani...

Gio : *gulp!* ce qualcuno!
Clap,clap,clap,clap…
Gio : si allontana…forse devo seguirlo…
Gio segue i passi,fino ad arrivare a quello che sembra una colonna con una lucina sulla cima.
Gio : non è un cristallo quello?...
Gio : accidenti,un po’ più giù no eh?
Gio s’avvicina alla colonna,quindi comincia a saltare,poi prende la rincorsa e salta ancora,e ancora,e ancora,e ancora…

Gio : eeeeeeeee che razza di carognate!una scala,il mio regno per una scala…
Gio si guarda attorno,mentre sente l’aria premersi contro se stesso,come se la stanza si stesse restringendo di più,sempre di più!
Gio : perché non ce nessuno ad aiutarmi?!perchè?!non potevano,è vero…ma qualcuno,qualcosa…
Gio : ehi...è…è la prima volta che mi manca qualcuno cosi seriamente…
Gio . ma questo non risolve niente!

Di colpo la colonna trema. Dalla base alla cima escono mattonelle che formano una scala.

Gio: Manneggia come mi manca il Ciobar!
*Escono scale dal muro*
FUUUUUU

Gio : cosa?ma non è possibile!
“spero che tu abbia compreso i veri valori,gioacchino. L’unione fa la forza,ma quando si è per davvero da soli,non si deve comunque pensare solo a se stessi.”
Gio : è una vera perla di saggezza…
Gio sale per la colonna e prende il cristallo,inserendolo.
Il digivice emette una leggera luce oscura
Gio : siiii!!si si si si si si!!who’s da man? Uh oh uh oh uh oh! Tremate,cattivi!
Miaka : chi,noi?
Di colpo (come è successo a davide e miaka…) gioacchino era riapparso fuori.
Gio : wow,che avventura!ve la devo raccontare,amici!

Davide : non ti ho mai visto cosi fulminato,gio!
Gio : c’era un T-800 grande cosi ma io con una bella spadata gli ho levato la testa,poi le braccia,poi…
Miaka : ce lo racconterai stasera (ridacchiando) il digivice?
Gio : tutto a posto,eccolo!
Gioacchino mostra il digivice,che rilascia ancora quella luce.
Gennai : come m’aspettavo…dark.
Gio : ah,ma io sono buono!ricordatevelo!

Ho come l'impressione che stiano guardando tutti storto Gio.

Davide : bene,adesso?
Gennai : adesso,questo!
Gennai tira fuori quello che sembra un antenna con tre buchi.

Gennai che pervertitone.

Davide : huh?ma dove li tiri fuori questi aggeggi?
Gennai : non sono certo come una volta,non dimenticarti che ci aggiorniamo insieme alle bande di comunicazione *sospiro*

Si, usano antenne bucate perché in qualche modo bisogna risparmiare.

Gennai : quest’antenna potenzia la capacità di rilevazione alleati,cioè i vostri maestri. Voi piazzate i digivice e dovrete solo seguirmi.
Davide : finalmente una soluzione concreta!
Gio,miaka e davide danno il digivice z a gennai,che subito li collega e rende operativa l’antenna.
Gennai : un attimo,un attimo…ecco!il segnale è debole,ma chiaro!
Intanto,nel sotterraneo ove sono presenti i maestri…

Massimo : ….
Laia : .....
Massimo : se come dici tu …”è scritto” allora perché non spari tutto cosi e la facciamo finita?
Laia : perché non è permesso,massimo.
Massimo : e perché non è permesso?

Perché probabilmente così tagliamo 10-20 capitoli da Digi Academy e non va mica bene!

Laia : quante domande…
Laia : se ti dicessi che fra un mese o due morirai,tu cosa faresti?
Massimo : …mi ucciderei ora.

Ellapeppa.
Massimo morirai fra 50 anni di vecchiaia!
MI UCCIDO ORA

Laia : allora,hai capito,guerriero temporale?

No.
La tua "spiegazione" non ha molto di giustificatorio.

Massimo : gia,è vero…lasciamo che le cose restino come sono.
Massimo : laia,ma quest’altare…sai chi hanno sacrificato qui?
Laia : tutti e nessuno,massimo. Non te lo posso dire…
Massimo  : dai,di cosa hai paura?
Laia : Che gli antichi codici vengano riscoperti.
Massimo : gli…antichi codici?
Laia : gli antichi codici che regolavano la scelta dei diginauti,massimo. Ormai persi nel tempo,in quest’era che la tecnologia ha sostituito!

Errr...Laia.
Digiworld è basata su una tecnologia. Non è una roba mitologica o nata durante, che ne so, l'impero romano.

Massimo sembra dubbioso.

Massimo : lo stesso codice con cui hanno scelto me?
Laia : si.
Massimo : bella scelta. No,davvero!ho sobbalzato la linea temporale,ucciso centinaia di persone…
Laia : per una buona causa…
Massimo : e perfino i digin…buona causa?
Laia : il destino ti racconterà tutto,vedrai.
Massimo : misteriosa laia…come sempre.

Laia: E' tutto per le risate! AH AH AH AH

Giulia si sveglia dal lungo sonno
Giulia : ….massimo?dove ci troviamo?
Massimo s’avvicina al letto di stracci…
Massimo : nel…ehm…rifugio di laia.
Giulia : questa specie di altare sacrificale?!
Massimo : gia…l’unico posto sicuro.
“o almeno cosi era!”
Massimo : …?chi parla?chi è la?
“la tua ombra.”
Dall’alto,un uomo cade per ricadere sui suoi stessi piedi.
È zack.
Massimo : e tu chi sei?
Zack : mi chiamo zack,alias “ombra”. Tu dovresti essere il maestro dell’accademia,lei un'altra…
Laia s’avvicina con la lama brandita,lentamente…
Zack si gira con il suo solito stile,per poi fermare laia con la sua mano tesa davanti a lei.
Zack : e questa è la terza.

Laia : sei uno stolto ninja,non è cosi? 
Zack : oh-tu sei.…laia,non è cosi?
Massimo alza una sopracciglia,mettendo mano all’elsa della spada..
Massimo : la conosci?
Zack : …..
Massimo estrae la spada
Massimo : la conosci?
Zack : …..

"E' la mia EX, e allora?!"
No seriamente, può aver ascoltato che la chiamavate così? Visto che vi ha seguiti, avrà origliato?

Zack si gira verso massimo,stavolta totalmente esposto alla luce
Zack : cosa può importartene a te?
Quello che colpisce massimo non è la risposta di zack,ne la situazione. Bensi,che quella persona gli ricorda,quella persona sembra proprio colui che cadde in guerra al suo fianco.
Massimo : antonio?
Zack : cosa?io mi chiamo zack.
Massimo : non è possibile! Tu sei antonio!!!!!

FUOCHI D'ARTIFICIO

La tremenda visione si ripresenta. Campo di guerra. Migliaia di suoni di armi bianche. E lui,il suo migliore amico che muore al suo fianco. Il colpo è terribile.
Massimo : non può essere…tu…sei….morto!
Zack : ecco perché i tuoi allievi sono cosi imbranati…tu sei un pazzo incredibile.
Zack : eppure mi hanno detto cosi tante cose di te,massimo. Un essere vile e pericoloso,un viaggiatore del tempo estremamente violento.
Zack : e io invece incontro un pazzo. Ma forse lo fai per abbassare la mia difesa.

Massimo si riprende,aprendo di nuovo bocca.
Massimo : antonio,non puoi essere un traditore sotto falso nome!vieni e torna dal tuo amico.
Zack : tu non sei mio amico,sei il maestro della sporca feccia accademica.

Massimo scuote la testa…
Massimo : ragiona!ti avranno fatto il lavaggio del cervello!o qualsiasi altra cosa!

Se gli hanno fatto il lavaggio del cervello, è inutile dirgli di RAGIONARE. Ragiona TU.

Zack estrae lo spadino.
Zack : io invece credo che il cervello te lo toglierò e gli darò una bella ripulita. Qualcuno ha voglia di un bel pranzetto.
Massimo : mi costringi. E va bene.
Massimo effettua un affondo verso la gamba di zack
Zack evita tranquillamente

Zack : pf,lento,lento.
Qualcosa sembra brillare nel petto di massimo…

Ma che, gli hanno di nuovo messo il seme del male?

Massimo fa un fendente verso il braccio di zack
Zack evita senza problemi
Zack : nah,troppo lento davvero. Assaggia questo!
Zack esegue una rapida successione di tagli da destra a sinistra.
(colpo flash)quattro colpi si abbattono sull’armatura di massimo,che resiste.
Massimo subisce un danno di 8 HP!(adesso sono 42)

Massimo: Ahia dei taglietti da carta!

Laia rimane li,ferma,a osservare la battaglia. Sembra divertita.

Laia: PFF AH AH AH AH argh l'infarto...

Massimo : oooff!grrrr…
Massimo fa un mezzo-tondo verso il torso di zack.
Zack non evita del tutto e viene colpito di struscio al braccio.
Zack subisce un danno di 2 HP! (adesso sono 28)
Zack : umf!pura fortuna.
(salto avanzato)zack salta in alto,per poi atterrare alle spalle di massimo.
Zack afferra il collo di massimo e s’appresta a usare la spada per finirla una volta per tutte.

Massimo : gargh…gulp..:!
Zack : direi che è finita,non pensi?un bel tagliolino qui e vedrai solo tanto bianco.
Tlack!zac!
Ma qualcosa colpisce zack alla schiena.
Zack subisce un danno di 12 HP! (adesso sono 16)
Zack : uaaaaaaarghh!!!
Una freccia. Zack lascia la presa da massimo,per poi girarsi su chi l’ha lanciato. È giulia,che con posa marziale ha tenuto la mira accurata fino a un momento fa.

Zack : bella mossa,colpire alle spalle…ungh (si toglie la freccia con un colpo secco)
Giulia : (caricando un'altra freccia) non ti muovere,o te ne pianto un'altra.
Zack : non mi devo muovere,oh,ok!
Zack lascia cadere dalla manica una bomba…

Zack: OPS MI SONO MOSSO 

Giulia lascia partire la freccia verso la bomba che sta cadendo.
La freccia colpisce la bomba,che finisce per colpire un torcia. Esplode,facendo scomparire nel nulla quella che era una fonte di luce.
Zack : ….porca putt…
(salto avanzato)zack fa un salto mortale all’indietro,prima che giulia carichi un'altra freccia.
Massimo : fermati!
Zack atterra sull’altare sacrificale,quindi estrae un coltello.
Zack : fermati tu!

Com...
Ma manca la luce! NON PUO' VEDERE DOVE VA nè l'uno nè l'altro!

Zack lancia un coltello elettrificato senza mirare di precisione.
Massimo,aspettandosi questa mossa,si gira di lato evitando il coltello.

Com...
SONO NELL'OSCURITA'

Zack : Calma…puoi uscire di qui con stile e intelligenza…

Oh e Zack è pazzo d'altro canto.

Massimo s’avvicina a zack con la spada puntata
Massimo : ti prego,smettiamola di combattere. Rimetti nel fodero quello spadino e parliamone.
Zack : non parlo con la vostra feccia…
Giulia : feccia?noi siamo uguali. Umani,umani. Dove sta il problema?ascoltalo.
Zack : voi non capite la verità,voi minacciate digiworld!

SONO AL BUIO
COME PARLANO
COME SI VEDONO
AGARSUIGHAAARGHHH!

(salto avanzato) zack ripete il salto mortale.
Massimo cerca di seguire zack,ma è troppo agile per lui,troppo veloce.
Zack atterra a pochi passi dall’uscita.
Zack : spiacente,hai avuto la tua occasione. Ora addio!
Intanto,fuori…

Gennai : ecco,il segnale è fortissimo. Sono qui sotto.
Davide : accidenti,ma avete visto?ce una specie di fortezza,li.
Gio : un bel pugno nell’occhio,in mezzo a tutta questa boscaglia.
D’un tratto esce zack,ritrovandosi di fronte al gruppo.
Zack : …..o cavolo.
Davide mette subito mano all’elsa,con un ghigno satanico.
Davide : chi si vede. Cosa ci facevi li sotto,eh?ti nascondevi per paura?

Zack : paura?puah,con voi non m’immischio certo,ed è per questo che mi occuperò un'altra volta della vostra marmaglia!
Gio cerca di caricare una freccia,con molta fatica.
Zack fa un balzo davanti a lui,cercando di speronare davide.
Davide evita di un soffio ed estrae la spada
Zack : ti farei volentieri a pezzi,ma…sai,gli impegni!
Zack,con uno scatto,scompare tra gli alberi.

Zack: Paura? Tch! *Scappa*

Davide : arrgh,codardo!!
Intanto,massimo esce con un fiatone da far invidia ad un cavallo spompato.
Massimo : dove…quel…

E muore d'infarto.
Anche lui, sì.

Miaka,davide,gio : maestro massimo!
Massimo : diav?!!non ci posso credere!davide!miaka!gio…Gioacchino?
Gio : proprio io!ti sono mancato,eh?
Massimo si gira
Massimo : avrei preferito non vederti,ma rimani sempre un allievo.
Massimo : forza,scendete.

Fine capitolo 13

Massimo: Chissenefrega di ciò che avete fatto, scendete a prendere il fresco!
Tutti: YaaaY

E così me ne vado anch'io!
Buonanotte!